fbpx

Un progetto per mappare fontanelle e distributori d’acqua nella Regione Marche

Un progetto per mappare fontanelle e distributori d’acqua nella Regione Marche

ASCOLTA IL PODCAST SE NON VUOI LEGGERE

INTRODUZIONE

Nella vita frenetica di ogni giorno diamo sempre per scontati gli elementi essenziali che dovrebbero essere gratuiti e disponibili a tutti. In realtà molti di questi non sono né gratuiti né disponibili a tutti. Parliamo dell’elemento più essenziale della vita: l’acqua. Ultimamente comprendiamo maggiormente la vera importanza dell’acqua proprio perché sta iniziando a scarseggiare a causa dei cambiamenti climatici che hanno causato un aumento delle temperature e dei fenomeni estremi come la concentrazione di precipitazioni nel tempo e nello spazio. L’acqua è un elemento fondamentale ed essenziale nella nostra vita quotidiana su cui ci dobbiamo focalizzare l’attenzione per uno sviluppo razionale ed ecosostenibile. La crisi idrica del 2021 ci porta a riflettere ed a cercare delle soluzioni per il presente/futuro. L’acqua che fino a ieri era data per sconta ora è diventata il vero “oro blu“. Alcune sorgenti sono sparite, i ghiacci si sono ritirati di parecchi metri e siamo in una vera e propria emergenza nazionale.

L’APPROVIGIONAMENTO IDRICO PERSONALE

L’approvvigionamento idrico personale è fondamentale, fuori da casa, soprattutto d’estate quando serve molta H2O per idratarsi. Percorrendo in bici i nostri splendidi borghi e rimanendo spesso a secco o con acqua completamente calda ci siamo posti la domanda su come ottimizzare l’approvvigionamento idrico nelle nostre uscite. Abbiamo perciò iniziato a pensare su come poter creare una piattaforma o un sistema di mapping disponibile gratuitamente a tutti, accessibile online da ogni dispositivo in maniera semplice, ottimizzata e veloce.

GLI OBIETTIVI

Lo scopo di questo progetto denominato “Water Dispensers Project” è multiplo:

1 – Sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’acqua

2 – Mappare tutte le fontanelle e distributori di acqua della Regione Marche

3 – Rendere disponibili gratuitamente a tutti i punti esatti di accesso all’acqua potabile per non rimanere mai senza questo prezioso elemento

4 – Ridurre l’utilizzo delle bottiglie di plastica e quindi del conseguente inquinamento

5 – Contribuire all’immagine positiva della promozione turistica fornendo un servizio aggiuntivo fondamentale ai viaggiatori che visitano le nostre terre. A Venezia una bottiglietta d’acqua da 0.5 costa 5€ così come all’Oktober Fest. Bisogna contrastare questi prezzi assurdi, globalizzati ed antidemocratici. L’acqua non può neanche costare più della Coca Cola come in America! Bisogna riprendere il controllo dell’essenziale.

IL MAPPING SU GOOGLE MY MAPS

Bene siamo giunti ad una conclusione per quanto riguarda la miglior piattaforma che fa al caso nostro: Google My Maps. È iniziato così il mapping di tutte le fontanelle e distributori di acqua, grazie anche ai contributi già mappati dai membri della community di Google Maps, suddividendoli in:

1 ) Fontanelle di acqua potabile (pubbliche ad accesso gratuito)

2 ) Case dell’acqua (distributori di acqua a pagamento)

La mappa contiene questi due livelli separati con da una parte le fontanelle gratuite e dall’altra le case dell’acqua a pagamento. Questo progetto è a medio/lungo termine in quanto sono presenti molte fontanelle e molti distributori ancora non mappati, o altri magari che sono stati chiusi o non funzionanti. Verranno aggiunti/modificati con un continuo aggiornamento.

Il Blog www.seremailragno.com come definito nel suo manifesto di presentazione vuole contribuire in maniera costruttiva a soluzioni di pubblica utilità per migliorare la società civile.

Leggi la presentazione in inglese su Amazon per rendere il progetto internazionale:

Copyright © 2014-2021. All rights reserved. Seguici gratuitamente su Google News, dalla nostra APP e su YouTube.
I contenuti presenti non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti.

È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente da Seremailragno.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: