fbpx

Una vita in campagna – Lo stato asociale

Una vita in campagna – Lo stato asociale

Due impiegati di città (interpretati da Stefano e Michele) presi dallo stress e dall’affanno decidono di lasciare tutto e trasferirsi in campagna. Tentano di coinvolgere anche il collega (interpretato da Andrea) che inizialmente desiste ma poi si lascia convincere e anche lui si converte. Un ritorno al passato, accentuato nella parte finale dalla riduzione dei colori fino al bianco & nero. Riassaporare gli odori, i sapori e i colori della terra troppo spesso violentata dal business cinico e incontrollato dell’essere umano.

>>>>>>> Testo <<<<<<

Video virale su Facebook

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News Google News

Copyright © 2014-2022. All rights reserved.
Seguici sulla nostra APP UFFICIALE e in GOOGLE NEWS.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Enable Notifications    OK No thanks