fbpx

Un nuovo Gin nasce dalle Marche: Gin del Conero

Un nuovo Gin nasce dalle Marche: Gin del Conero

Gin con bacche di ginepro rosso e corbezzolo selvatico tipici del Conero. Con aggiunta di spezie botaniche e agrumi a rotazione stagionale. Troviamo ad esempio il corbezzolo, una specie arbustiva appartenente alla famiglia delle Ericaceae ultimamente rivalutata per le sue molteplici proprietà e impieghi alimentari e per il suo ruolo fondamentale negli ecosistemi forestali.

Una tipica sapidità mediterranea miscelata a note orientali ed un colore unico. Uniti dalla passione e dall’amore per il territorio Loris Spinsante e Lorenzo Santinelli hanno dato alla luce una nuova “creatura” nel mondo del beverage, che rispecchia gli odori ed i sapori della rivera adriatica.

ViviAmoNumana
Panchina degli innamorati

Il monte Conero si conferma ancora una volta un luogo prezioso non solo dal punto di vista turistico ed ambientale ma anche dal punto organolettico dei sapori. Chissà magari quest’estate saremo abbastanza liberi da poter assaggiare il Gin del Conero a due passi dal mare in cima alla roccia. Un grande augurio a questi ragazzi coraggiosi che hanno lanciato la loro idea nel mercato in un periodo non semplice, ma si sa che spesso nei periodi peggiori nascono le cose migliori.

Seremailragno.com™
Seremailragno.com™
Developer: Michele Paoletti
Price: Free
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: