La “potenza” gratuita di Twitter – Seremailragno.com™


L’Analytics di Twitter parla dei risultati raggiunti dal nostro account: in soli 28 giorni ha collezionato 20.200 visualizzazioni, 1860 visite al profilo e 17 menzioni, numeri impensabili da raggiungere con Facebook senza l’utilizzo di sponsorizzazioni. Twitter è una risorsa importante per scrittori, editori, blogger, giornalisti perché permette di raccogliere un bacino ben targhettizzato dando priorità visiva agli articoli. Perché molti abbiano abbandonato Twitter è ancora un mistero. Ne avevamo già parlato diverso tempo fa in questo articolo che vi consiglio di leggere. Chiaramente la qualità e la credibilità di ciò che scrivete è sempre molto importante e vanno mantenute alte onde evitare perdite nel tempo.

Twitter Statistiche

Twitter numeri

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Novità – Creare eventi pubblici in Google Maps


Google Maps, come avrete forse già sentito si sta lentamente (ma neanche troppo) rivoluzionando con novità sempre più all’avanguardia ed utili sopratutto per chi ha un business, un’attività, un locale (anche in vista della chiusura del social Google+). È arrivata (per il momento sembra solo per pochi fortunati) la possibilità di creare eventi direttamente dall’app di Google Maps! È stata infatti inserita la sezione dedicata dove è possibile aggiungere un evento pubblico. Ve la mostriamo in anteprima assoluta a voi fedeli lettori di Seremailragno.com:

Eventi Local SeoCreare Evento

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News

Copyright©2018 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.

È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Cosa rappresenta Google Quick Searchbox referral?


google.android.googlequicksearchbox-referral

Analizzando i referral link (collegamento referente,ovvero che ha il compito di indirizzare un utente verso una determinata pagina) del tuo sito web (in WordPress o Google Analytics) sicuramente ti sarà capitato di vedere la stringa: com.google.android.googlequicksearchbox. Le visite provenienti da questo referral infatti vanno conteggiate come visite organiche provenienti dalla ricerca su Google.Referral COM.GOOGLE.ANDROID.GOOGLEQUICKSEARCHBOX

Ma a cosa si riferisce?

Questo referral link, non è da considerarsi assolutamente come spam come potrebbe sembrare di primo acchito, ma come traffico proveniente dalla Google Quick Search ovvero dalla finestra di ricerca rapida mediante dispositivi Android e per questo va inserito a tutti gli effetti all’interno del traffico organico ricevuto dal tuo sito grazie all’ottimizzazione SEO. La finestra di ricerca rapida, presente come App sugli smartphone Android, per ricercare determinate query su motore di ricerca Google (per intenderci il widget di ricerca presente nella parte superiore del sistema Android) è la responsabile della generazione di questo referral. Questo accade nelle versioni Android più obsolete,mentre in quelle successive il problema(di non riconoscerlo come traffico organico in Google Analytics) è stato risolto opportunamente dagli sviluppatori.

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

SEO Extention per Google Chrome


Uno dei migliori strumenti che ho incontrato fin’ora in questo cammino per lo sviluppo SEO (Search Engine Optimization) è sicuramente questa estensione per Google Chrome. Potete installarla in pochissimi secondi cliccando qui. Avrete in questo modo comodamente a disposizione sulla barra strumenti la toolbar SEO in grado di darvi, cliccandovi sopra, parecchie informazioni sul sito che state visitando.Potrete osservare quindi:

  • Il numero di pagine indicizzate nei vari motori di ricerca
  • Il rank Alexa
  • Il rank traffic Alexa
  • Informazioni sulla disponibilità della sitemap.xml e sul file roots.txt
  • Visualizzare il codice sorgente del sito
  • Il livello di sciurezza
  • La localizzazione del sito (se è visibile, altrimenti se si utilizza un proxy, verrà visualizzata la localizzazione del proxy)
  • I vari link
  • La velocità del sito e molte altre caratteristiche

seo toolbar.jpg

Vi ricordo che potete anche vedere manualmente le pagine indicizzate su un motore di ricerca digitando:

  • site:nome_del_sito

Mentre per vedere i tutti i link indicizzati basta digitare sempre sul motore di ricerca:

  • link:nome_del_sito

Ora non vi resta che provare!Buona fortuna!

Copyright © 2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com .All rights reserved. 

I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Alexa: un utile strumento per controllare il tuo rank nel web


Cos’è Alexa?Alexa è un’azienda statunitense sussidiaria di Amazon che si occupa di statistiche sul traffico internet,ma è anche un motore di ricerca con un servizio di web directory.Fu fondata nel 1996 e nel 1999 fu acquisita da Amazon. Alexa classifica i siti basandosi sulle visite effettuate dagli utenti della Alexa Toolbar (installa Alexa toolbar sul browser).Grazie alla toolbar potrete infatti vedere il rank di ogni sito web che visitate semplicemente cliccando sopra all’icona:

esempio

Questa è la situazione dopo qualche tempo e lavoro sodo:il sito ha iniziato a scalare il rank anche in Italia e nel mondo ha guadagnato circa 2.000.000 di posizioni:

alexa.jpg

Dopo qualche mese,molti articoli e molti miglioramenti:

alexa rank seremailragno

La freccia verde accanto al nome del sito indica il rank in crescita mentre se ci fosse stata una freccia rossa avrebbe indicato il rank in calo.

Grow Your Business With
Alexa’s Complete Marketing Stack

Make better decisions, prove your results, and discover new opportunities
to improve your website traffic with our suite of digital marketing tools.

Vuoi conoscere il tuo traffico senza installare la toolbar?Accedi alla pagina Alexa traffic e digita il tuo sito web.Otterrai gratuitamente il global rank,ovvero una stima approssimata della popolarità del sito digitato sul web.Per ottenere informazioni aggiuntive e dettagliate bisogna iscriversi e pagare, naturalmente noi ci siamo fermati allo step gratuito 🙂

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.