Porto San Giorgio – Street Food Festival 12-15 Aprile


Street Food Festival Porto San Giorgio

3° Edizione Street Food Festival a Porto San Giorgio. Dal 12 al 15 Aprile 2018 lungo viale Buozzi.


Camioncini e stand locali si preparano ad invadere Porto San Giorgio dal 12 al 15 Aprile prossimo per la 3° Edizione che si preannuncia appuntamento fisso nella primavera delle Marche. Tutti pronti per questi 4 giorni all’insegna del Cibo di Strada! Quest’anno sarà un edizione anche all’insegna della Birra Artigianale di Qualità, con presenti tantissimi birrifici d’eccellenza. L’obiettivo è sicuramente quello di superare le 70.000 presenze di un anno fa.

  • FOOD TRUCK
  • BIRRIFICI ARTIGIANALI
  • POSTI A SEDERE
  • INTRATTENIMENTO MUSICALE
  • ATTIVITÀ PER I BAMBINI

🍔 I PANINI GOURMET COL CIAUSCOLO
🍟 I FRITTI: olive, cremini e verdure
🌮 LA CRESCIA CINGOLANA
🍝 I MACCHERONCINI DI CAMPOFILONE
🥘 GLI GNOCCHI CON LA PAPERA
🍩 I DOLCI: maritozzi farciti, ciambellone della nonna e calcioni


Giovedì 12 Aprile in occasione dell’inaugurazione dello STREET FOOD di PORTO SAN GIORGIO [evento facebook], il Progetto Malafé accompagnerà l’apertura degli stand gastronomici a suon di musica e balli popolari della tradizione del Sud Italia [evento facebook].

Venerdì 13 Aprile il concerto di ‘Gallo Team’ vi aspetta a partire dalle 21,30 per portare sul palco tutto il meglio del rock italiano e non solo. Quattro musicisti con la M maiuscola per un live da non perdere [evento facebook]. Dalle 23:00 Silent Disco, la movida che non fa rumore. 3 consolle con diversi generi musicali, suonano Dj MATTEO DE ANGELIS e LUCA T [evento facebook].

Sabato 14 Aprile DEEJAY STREET con SPECIAL GUEST FROM RADIO DEEJAY arriva Deejay Aladyn [evento facebook].

Domenica 15 Aprile dalle ore 17,30 non perdete l’appuntamento con la band musicale più stravagante della Riviera: i Pupazzi [evento facebook].

Street Food Marche

Vi ricordo che potete scaricare l’app di Seremailragno.com direttamente nel Store ufficiale di Google.

Google Play Store

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. Scarica l’All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Porto San Giorgio,lo scatto in mare da 40.000 visualizzazioni


Molo Porto San Giorgio.jpgGoogle mi comunica come uno scatto che feci a Porto San Giorgio,nemmeno renderizzato a dovere ha superato in 8 mesi le 40.000 visualizzazioni. Google è una bella vetrina e non avrei mai immaginato che una mia foto fatta a cane avrebbe potuto raggiungere un così ampio pubblico.

Google offre una grandissima opportunità di sviluppo se si conoscono le strade.È per questo che non bisogna affidarsi a tuttologi improvvisati(rivolto a chi non conosce il campo di battaglia),al fai da te dagli scarsi risultati(anche se io adoro l’homemade,di certo difficilmente porta a risultati ottimali).Un professionista si fa pagare perché gli obiettivi che raggiunge sono superiori a quelli di una persona ignorante nel senso buono del termine,ovvero colei che non conosce gli stratagemmi,le scorciatoie: il mondo del web.

Ma se seguirete il mio sito vi darò molti consigli su come ottenere ottimi risultati in poco tempo!Da dove partire?Dall’osservazione!Osservare è il primo punto del metodo scientifico sperimentale.L’opportunità è sempre davanti ai vostri occhi,solo che non la vedete perché ben nascosta…solo il tempo,il ragionamento proprio,l’applicazione della logica,la lettura e l’esercizio continuo vi apriranno la mente,per trarre le dovute conclusioni.Se il primo passo è l’osservazione,il secondo immediatamente successivo è il porsi delle domande.Purtroppo nel mondo odierno siamo osservatori passivi,vittime inespresse del sistema. Ci beviamo molto di quanto ci viene raccontato perché non ci poniamo delle domande,non mettiamo in discussione quanto ci viene raccontato.Lo spirito critico,la capacità di giudizio si forma nel tempo con la lettura,l’istruzione.Incrementare quindi il bagaglio culturale è essenziale per formare quanto detto e per avere delle nozioni importanti che ci permettano di restare nel mondo del mercato. Mi dispiace dirlo ma non siamo più esseri umani,siamo merce.Siamo alla pari di un prodotto e/o servizio.Allora quanto vali?Quanto ti richiede il mercato?Che prezzo puoi spuntare?Non sei capace?Sei fuori dal mercato!

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Molo di Porto San Giorgio (FM)


Trovate l’uomo sulla barca. Scatto realizzato con l’Asus Zenfone 3.

Molo di Porto San Giorgio

Barca Porto San Giorgio.jpg

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Movimento “9 dicembre Forconi” a Porto San Giorgio


Foto di repertorio 2013: protesta,corteo,blocco della rotonda del movimento 9 dicembre a Porto San Giorgio(FM) nelle Marche.

IMG_0308IMG_0301IMG_0306

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.