Quello che i monturanesi non dicono-I fratelli Mannoio


Sci munturanese se, te lamenti notte e ghiornu

su Facebook stai sempre a commentà….

Lu murales me fa schifo e le piante jò la scola

quelle no, no le duvia tajà….

Li cazolà non ci stà più, ormà tutti li capannù

se dopra solo pe li carri che va a sfilà a lu carnevà

l’Arlecchino che stà a fa? Non ce se po’ più boccà,

senza Assoshow e senza Corrida

ce dovemo da rrangià

pe facce du risate.

Semo cuscì’, semo jente mbò gnorante

ce ne dicemo tante

ma a la fine, ce volemo solo divertì,

le volemo rrivà tutte, iniziative e feste

magnà e beve

senza stà a fa casu a li quattrì.

Anastacia è stata qui e pure la d’Avena

lu cumune li sordi fino a qui.

Pe non facce mancà cò, semo jocato anche su la RAI

ma li mejo, se sa non vince mai.

C’avemo tante pizzerie, supermercati e birrerie

edicola sali e tabacchi e pure un campo de pallò

non ce facemo mancà co,

e se ce volemo rruinà

centri scommesse, gratta e vinci, lottu e superenalottu

da tutte le parti.

Semo cuscì, semo jente sempliciotta

mbò fiji de mignotta che penza solo

a come potesse divirtì

mentre se spetta la penziò

che è sempre più lontana soprattutto

se commanna ancora lu PD

Stemo sempre su li varre

a criticà la jente, lu paese

ma a la fine stemo tutti qui.

Ormà semo bbituati, semo fatto lu callu

non conviene a portà lu culu via da qui.

Copyright©2018 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

È SPARITU – Video ufficiale, backstage e curiosità


Pa.St. Entertainment

È SPARITU è la parodia in salsa marchigiana di Despacito, il tormentone più “parodizzato” dell’anno. Una produzione targata Pa.St. Entertainment di Stefano Paoletti (leggi il debutto della Pa.St. Entertainment al cinema) girata in tre diverse location marchigiane (tra Campiglione di FermoMarina Palmense e Torre di Palme) e in tre diversi archi temporali nel giro di un mese, con la collaborazione della scuola di ballo Accademia Royal, della birreria Vaffalluppolo e del centro studi musicali Musiquario.

E' sparitu parodia scene.jpg

Il video backstage è la prova del fatto che una produzione anche se amatoriale richiede molto tempo, una preparazione, una scaletta, un’attenzione particolare ai dettagli (alcuni inseriti di sfuggita di proposito, vedi fermando il video al minuto 2:01, per non destare troppo clamore tra coloro che non riescono a comprendere la vena sarcastica di una parodia e del pensiero sociale) e non per ultimo il divertimento di tutti!

E' sparitu parodia.jpg

Curiosità 1: nel giorno 1 delle riprese, entravano nel locale chiuso per turno, persone a chiedere la birra al bancone, ignare di 2 telecamere, 2 faretti, tavoli spostati, sedie ammucchiate e una ventinacinquina di persone tra insegnanti, ballerini e comparse. Stavamo girando le scene con una barista fake in piedi sopra una cassetta per aumentarne l’altezza; i clienti vedendo la mancata risposta alla richiesta di una birra uscivano amareggiati sbuffando: “Non se po beve manco na’ virra!“.

Curiosità 2: la “smanicata” a scacchi era introvabile nei negozi locali, pertanto è stata acquistata una camicia a maniche lunghe da Terranova a 15.99€ e depauperata manualmente, mediante forbici, delle inutili maniche.

Curiosità 3: i tatuaggi sono finti, si chiamano Tattoo Arm Sleeves. Farli veri costava troppo in termini di tempo/danaro e per un video non valeva la pena.

Curiosità 4: riferimenti storici al regime fascista, propaganda e guerra d’Etiopia. Perché? Un monito per non dimenticare la storia, quello che è successo può riaccadere. Molti sono morti per la nostra libertà e non dobbiamo mai dimenticarlo. Questo è un periodo storico dove si stanno riacutizzando i fenomeni di odio ed estremismo.

riferimenti storici

Curiosità 5: il video è arrivato alla posizione 50 dei video di tendenza su Youtube.

 

è sparitu video

Tra una risata e l’altra è uscito fuori un bel video (link al video ufficiale della parodia). Sotto le riprese di una parte del backstage:

E per finire l’inaspettato, ovvero la cover della parodia:

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News

Copyright©2018 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.

È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.