Esce il libro di Kekko Silvestre dei modà


“Ciao a tutti, ecco finalmente la copertina di Cash. Avremmo dovuto pubblicarla Lunedì, ma visto che molti store-online lo hanno fatto prima di noi, eccola qui anche sui nostri social.
Da oggi sarà possibile ordinarlo tramite il link che troverete qui sotto.
Che dire, sono molto emozionato e felice, non vedo l’ora di poter condividere la storia di Cash con tutti quelli che lo leggeranno… Vi ringrazio per tutta questa attesa, ma credetemi, ho lavorato con tutto l’impegno possibile a qualcosa a cui tengo tantissimo.
Per ora vi abbraccio e vi auguro buon weekend in attesa di darvi ulteriori news sul progetto.
Con amore,
Kekko”

Cash storia di un campione

Clicca qui per acquistarlo

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Che fine hanno fatto i modà?


Kekko Silvestre ha abbandonato la musica e si è dato alla scrittura

Uno degli ultimi post nei social:

Ciao romantici, è passato un bel po’ di tempo dall’ultimo post e questo perché sono successe davvero un sacco di cose…
Preferisco risparmiarvi le vicende meno belle, quindi vi racconterò solo l’episodio che mi ha riempito di entusiasmo e mi ha permesso di godere di una nuova e stimolante avventura.

Verso fine Marzo sono stato contattato da un signore chiamato Alberto Rollo.
La sceneggiatura di Cash era finita tra le sue mani per non so quale segno del destino…
Insomma ci siamo sentiti e mi ha convinto che nella mia storia c’era un romanzo, un racconto, e c’era un bellissimo personaggio…e così ho cominciato a scrivere…
Sapevo benissimo quanto questa cosa sarebbe stata difficile per me, ma gli piacque così tanto che riuscì a convincermi a lavorare sulla scrittura.
Compito arduo per chi non lo ha mai fatto…
Mi sono fidato, mi ci sono buttato con la testa fino in fondo e pian piano ho visto quel sogno abbandonato a fine Novembre riprendere forma…in fondo non avevo mai perso la speranza, in cuor mio sapevo che in qualche modo Cash avrebbe visto la luce…solo che non pensavo così presto e sopratutto non immaginavo che a darmi questa grande opportunità fosse la Mondadori
Ieri ho firmato il mio primo contratto come scrittore, ancora non riesco a crederci, e oggi più che mai non vedo l’ora di farvi leggere finalmente la storia di Cash…uscirà la seconda settimana di Ottobre e anche se c’è ancora molto da fare sono carichissimo…
Mi scuso ancora per la mia assenza, ma un giorno vi racconterò un po’ di cose in più, chissà, magari attraverso un altro libro
Per ora vi abbraccio più forte che posso e vi auguro il meglio.