Threatin ed il successo più fake della storia musicale di tutti i tempi


Può un metallaro falsificare una band, un’etichetta ed un intero tour inventando sold out, concerti fake e popolarità sui social? Ebbene si. La storia del 29enne Jered Threatin Eames ha dell’incredibile per quanto bizzarra e assurda possa essere. Diventare una rockstar è veramente difficile al giorno d’oggi, allora Jared ha pensato ad una strada alternativa molto più veloce: l’auto celebrazione. Era tutto finto, dall’etichetta discografica ai sold out che in realtà erano locali completamente vuoti ed affittati per girare i video da pubblicizzare online.

Il messaggio lasciato successivamente allo “sgamo” dalla rockstar fake è stato:

“Che cos’è una fake news? “Ho trasformato una sala vuota in un caso mediatico internazionale. Se stai leggendo queste parole, sei parte dell’illusione”.

Testo di Living in Dying:

I lie awake at night
Just buried in my mind
I feel it burn inside

The will is gone
The will to carry on
Will to carry on

I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
Living is Dying

I must admit I’ve tried
But, I just can’t decide
If I should sympathize

The will is gone
The will to carry on
Will to carry on

I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
Living is Dying

I lie awake at night
Just buried in my mind
I feel it burn inside

The will is gone
The will to carry on
Will to carry on

I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
I will take no more
Don’t look back
Living is Dying

Annunci

Il nuovo motore di ricerca Google Dataset Search: come scovare account fake


Cos’è?

Google lancia la versione beta di Google Dataset Search, un motore di ricerca ideato per scienziati e giornalisti, che permette una ricerca mirata in grado di aiutare a trovare i dati necessari per portare avanti il proprio lavoro o semplicemente per soddisfare la propria curiosità intellettuale.

Questo nuovo motore di ricerca funziona in modo simile al già famoso Google Scholar, popolare nei settori di ricerca per studi e rapporti accademici. Dataset Search consente agli utenti di trovare dataset (collezione di dati) memorizzati su migliaia di repository (ambienti in cui vengono gestiti i metadati) sul Web, rendendoli universalmente accessibili e utili.

Google Dataset Search

Vediamone un esempio pratico

Scriviamo nella barra di ricerca un personaggio politico, ad esempio Luigi Di Maio:

Luigi di Maio

Ci escono dei dataset forniti dall’autore Domenico Delle Side che contengono i campioni di utenti dei principali leader politici degli ultimi anni ovvero Matteo Renzi, Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il contributo di Domenico era volto a scovare i follower fake durante la campagna elettorale per cercare di capire come influenzano l’opinione pubblica.

Italy recently went through elections for the member of parliament (two houses). On February 9-11, 2018, I downloaded from twitter a sample of the followers of the main italian politicians: Matteo Renzi, Matteo Salvini and Luigi Di Maio. My aim was to quantify the extent of fake followers among such politicians.

In particolare per ogni utente sono stati scaricati:

  • nome dell’account
  • descrizione
  • data creazione account
  • numero di tweet
  • numero di follower
  • numero di amici
  • url della foto profilo

Per ogni politico, i seguaci sono stati organizzati in ordine cronologico inverso. In sostanza possiamo vedere l’evoluzione dei tweet (il trend) andando a selezionare in ordine crescente o decrescente le varie impostazioni.

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.