Rimozione dalla Ricerca Google ai sensi delle leggi sulla privacy europea


Qual’è il confine dell’informazione digitale? Dove inizia la privacy dell’individuo e/o di una collettività? Dove termina la libertà di espressione? Belle domande, difficili da rispondere data la complessità dell’argomento. Non siamo e non saremo certamente noi a trovare le giuste risposte, ma possiamo mostrarvi cosa accade dopo che qualcuno effettua una segnalazione.

Se ciò accade, vi arriva un’email (o al vostro webmaster) da parte del Google Search Console Team che vi segnala la rimozione nei risultati di ricerca della query (anonima per motivi sempre di privacy) associata all’articolo, nel nostro caso riguardante l’articolo scritto sul caso Melegatti:Notifica di rimozione dalla Ricerca Google

Per completezza questo è il Sito Web per chiedere l’eliminazione dei contenuti dal motore di ricerca: Google Webmaster Tool

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Il vangelo in un passo spiega il funzionamento del sistema bancario


«A chi ha sarà dato e sarà nell’abbondanza; e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha».
Mt(13,12)
Insomma il capitalismo,il funzionamento del sistema bancario descritto qualche migliaio di anni fa,per baipassare la censura.Genialitá.

image

Scritto con WordPress per Android