Beautiful Thing – Grace VanderWaal


You think that you know my heart
Pensi di conoscere il mio cuore
And you probably do
E probabilmente è così
So I’m always with you
Quindi sono sempre con te
I could stay with you for hours
Potrei stare con te per ore
In an empty room
In una stanza vuota
Never get bored
Senza mai annoiarmi
Never have nothing to do
Non avendo nulla da fare

You’re my other half
Sei la mia altra metà
You’re what makes me me
Sei ciò che mi fa essere me stesso
What makes me smile
Quello che mi fa sorridere
When I fall down and can’t get back, get back,get back up
Quando cado giù e non riesco a tornare indietro, tornare indietro, rialzarsi
On my feet
Sui miei piedi

You’re a beautiful thing
Sei una bella cosa
We’re a beautiful thing together
Siamo una bella cosa insieme
Even when the weather is low
Anche quando il tempo è brutto
You’re a beautiful thing
Sei una bella cosa
We’re a beautiful thing together
Siamo una bella cosa insieme
Even when the weather is low
Anche quando il tempo è brutto
We can find the rainbow
Possiamo trovare l’arcobaleno
Up in the sky
Su nel cielo
You’d say don’t you cry, it’s all gonna be alright
Diresti non piangere, andrà tutto bene
That’s a beautiful thing
Questa è una cosa bella

Make hours into seconds together
Trasformiamo ore in secondi insieme
The weight of the world feel like a feather
Il peso del mondo sembra una piuma
‘Cause we’re holding it right in our hands
Perché stiamo tenendo bene le nostre mai

You’re my other half
Sei la mia altra metà
What makes me me
Quello che mi fa essere me
What makes me smile
Quello che mi fa sorridere
When I fall down and need to get back up on my feet
Quando cado e ho bisogno di rialzarmi in piedi

You’re a beautiful thing
Sei una bella cosa
We’re a beautiful thing together
Siamo una bella cosa insieme
Even when the weather is low
Anche quando il tempo è brutto
We can find the rainbow
Possiamo trovare l’arcobaleno
Up in the sky
Su nel cielo
You’d say don’t you cry, it’s all gonna be alright
Diresti non piangere, andrà tutto bene
No, it’s all gonna be alright
Questa è una cosa bella
That’s a beautiful thing
Questa è una cosa bella

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

L’amore primordiale


Queste donne tentatrici,

si fanno avanti tra i nemici,

ti puntano negli occhi,

fino a quando non trabocchi,

ti prendono il cuore con le mani,

come monaci tibetani.

Pungono fredde i tuoi sentimenti,

e ti accendono i fari spenti,

fingono,giocano,

si divertono sghignazzando,

mentre il cuore al tuo interno

si sta lacerando.

È la triste ruota dell’amore,

ci si innamora di chi ci spezza il cuore.

Non c’e’ nulla di razionale,

è una legge universale.

Devo essere sincero,

annego nel pensiero,

dei valori primordiali,

profondi sensi,

naturali:

il bacio,l’abbraccio,il bisbiglio all’orecchio,

il battito del cuore petto contro petto.

Il difetto è nel parlare,

il diniego del silenzio,

perchè le parole più

felici,

sono quelle che non dici,

e l’amore primordiale

è in silenzio ad ascoltare.

(di Michele Paoletti)

 

amore.jpg

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

L’amore non si firma…


Il matrimonio si dovrebbe fondare sull’amore e sulla fiducia tra 2 persone ed essendo tale non dovrebbe prevedere alcun vincolo,alcuna firma di un contratto,perchè nel momento stesso in cui si firma il contratto matrimoniale a tempo indeterminato senza possibili rivisitazioni si deve accettare tutto all’istante per sempre e se verrà meno ciò che si prova,perchè le persone cambiano e i sentimenti si possono affievolire,ecc..la tua unione sarà legata ad un pezzo di carta.Nessun matrimonio dovrebbe prevedere un contratto.L’amore non si firma,si vive.Se lo fanno in molti non significa che sposarsi sia giusto,significa che lo fanno perchè altri lo fanno,significa avere poca consapevolezza,altrimenti non si spiegherebbe perchè nel 2012 ad esempio,dati alla mano,ci sono stati in valori assoluto 88.288 separazioni e 51.319 divorzi (dati istat).Si può stare insieme per sempre anche senza vincolo matrimoniale,anzi non essendoci vincolo l’amore resterà più forte perchè si rimane insieme per ciò che si prova in quell’istante e non per ciò che si è firmato chissà quanti anni prima.Ma le persone ti criticheranno e ti guarderanno male perchè nel loro immaginario collettivo sei un outsider.

Del resto se credete ancora nell’anima gemella vi ricordo che siamo 7,4 miliardi di persone e trovare con sicurezza la propria e unica anima gemella è statisticamente impossibile…

firma

FARE L’AMORE E AMARE E’ COME ANDARE A PESCARE


pescare

Fare l’amore e amare è come andare a pescare.

Non è un lavoro,non è un sacrificio

di certo non è,come andare in ufficio.

Si tira e si allenta,ma non si molla la presa

la preda rimane attaccata e distesa.

La fretta e la furia sono nemici

se tiri forte la canna addio alle alici.

Se lasci allentare

la preda scappare.

Fare l’amore e amare è come andare a pescare.

(di Michele Paoletti)

Licenza Creative Commons

Fare l’amore e amare è come andare a pescare è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tic-tac,tic-tac


image

Il rumore quasi impercettibile della lancetta della sveglia vicino al tuo comodino diventa assordante nel momento in cui attorno cala il silenzio. I secondi scorrono, il tempo passa. Tic, tac, tic, tac, ti entra in testa, ti giri, ti rigiri ma lo senti sempre più vicino.

La tua attenzione viene attirata con un crescendo dal ticchettio e ti sale il nervosismo. Tic, tac, tic, tac.
Questo è quello che accade. Ogni tic e ogni tac sono i vocaboli sinceri detti a te. Parole rimaste indelebili,ma sospese nel rumore della quotidianità. Quando fuori calerà il silenzio, quando una tempesta di emozioni si abbatterà nel tuo inconscio, allora tutto verrà risucchiato via e tic, e i tac, cadranno giù come macigni appesantiti dal logorio del tempo. Sarà troppo tardi. Saranno maturati in rimorsi figli di un’occasione persa.

Michele Paoletti