fbpx

Logge massoniche tra Marche e Umbria. I Club come trampolini di lancio per la Massoneria?

Logge massoniche tra Marche e Umbria. I Club come trampolini di lancio per la Massoneria?

Sempre più spesso compaiono nelle testate giornalistiche locali le opere pie dei Club privati che vengono “sponsorizzate” di frequente con scatti fotografici insieme a personaggi politici di spicco. Tipicamente signori di mezza età ben vestiti con addosso medaglioni e pittorici sfondi carichi di simbolismo. Per intenderci quella che un tempo veniva definita la borghesia ben distinta e di classe superiore alla plebe. Chi sono questi filantropi? Perché si intrecciano con politica e giornalismo? È un’elite che vuole redimersi dal suo status o cerca modi per espandersi ed alimentare il fuoco del potere? Confronti incrociati tra i registri dei club ed i registri delle massonerie portano a risultati interessanti. Un viaggio molto breve ma intenso tra abbracci e strette di mano che indirizzano il “destino sociale”.

N.B. È disponibile gratuitamente solo l’anteprima, il resto è criptato.

Disponibile anche in Amazon:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: