fbpx

Lo SCAM sul fantomatico super drone di Mauro Cerrai

Lo SCAM sul fantomatico super drone di Mauro Cerrai

Le truffe più in voga nel momento consistono nel pompare caratteristiche a dispositivi cinesi e renderli mediaticamente paragonabili a quelli di alta qualità e alto costo. Un giochetto vecchio e ma sempre in voga e funzionante. Tale modus operandi in inglese prende il nome di SCAM che letteralmente significa proprio FRODE, TRUFFA. Vi abbiamo parlato di molte truffe del genere nel corso degli anni dall’anello super tecnologico sponsorizzato come incredibile e su cui sono stati presi i soldi da siti di crowdfunding fino all’incredibile condizionatore portatile ipertecnologico e low cost passando per l’orologio cinese spacciato per super tattico dalle caratteristiche imperdibili che però non viene spedito. Ma ragazzi miei NCS (non ci siamo). I processi di digitalizzazione favoriscono anche l’arte della truffa che diventa sempre più Cloud e artificiale (con il machine learning ne vedremo delle belle, fidatevi). Ma non dilunghiamoci troppo, ecco il video motivazionale (creato con Lumen) del drone cinese spacciato per pari livello a quelli professionali come afferma l’inesistente Mauro Cerrai licenziatosi da una ditta di droni inesistente per fondare la sua azienda mai esistita. Il problema è che il video ed il sito associato all’acquisto sono SPONSORIZZATI da YouTube. Il problema era stato sollevato diversi mesi fa anche dallo Youtuber Michele Pesole a cui avevano rubato i suoi video sui droni proprio su YouTube.

Se proprio volete avere un condizionatore eccovi il condizionapoveri, il condizionatore homemade da noi proposto:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: