fbpx

Klepsydra – Escape Room a Campiglione di Fermo

Klepsydra – Escape Room a Campiglione di Fermo

In Via Giovanni Conti, a Campiglione di Fermo, il 25 dicembre è diventata operativa una nuova Escape Room. Una stanza, 60 minuti, un gruppo di persone e tanti misteri da risolvere: sono questi gli ingredienti alla base delle escape room. I giocatori – che di norma possono variare da 2 a 10 – vengono rinchiusi in una stanza e hanno 1 ora di tempo per riuscire a uscire. Come? Risolvendo tutti gli indizi e gli enigmi necessari ovviamente. Prima di entrare nella stanza il gruppo riceverà tutte le informazioni e gli indizi utili per riuscire a uscire, ma starà poi ai giocatori avere la prontezza e l’intelligenza di portare a termine tutti gli indovinelli e interpretare i segnali che compaiono durante il gioco.

Campiglione di Fermo alla ribalta

Come scrivono gli ideatori, l’idea nasce dopo anni di ricerca e studio in questo settore andando a evidenziare i punti di forza che permettono all’ospite di essere coinvolto a 360° all’interno di un ambientazione scenografica curata nei minimi particolari. Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione di diverse aziende della zona, dalle scenografie di RTlab, alla parte elettronica di controllo RuizTech, che hanno reso l’ambiente il più reale possibile. L’Escape Room Klepsydra insieme alla pizzeria il Priore e al ristorante Sushimi permettono ai cittadini locali di passare serate alternative nella località di Campiglione di Fermo, ponendosi l’obbiettivo di attrarre persone da tutto il territorio marchigiano e non solo.
Buona fortuna a questa nuova realtà!

Le stanze: Frankenstein junior

Transilvania, anni ’30. Il giovane Frederick Frankenstein, nipote del dottor Victor von Frankenstein, dopo aver ritrovato gli appunti del nonno, tenta di seguire le sue orme, cercando di dar vita ad una nuova creatura. Ma per riuscire ad attivare tutta l’apparecchiatura necessaria, Frederick ha bisogno di una chiave, nascosta nel vecchio studio del nonno. Riuscirete a trovare la chiave che vi permetterà di dar vita al mostro?

Prima parte: Alla ricerca della chiave

​Parte finale: Il mostro prenderà vita? (da febbraio 2023)

Lo sapevi che nel fermano c’era un campo di prigionia? LEGGI L’ARTICOLO

Potrebbe interessarti la storia dell’ex conceria di Fermo

Seremailragno.com è stato selezionato dal servizio di Google News,
per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie CLICCA QUI.
Copyright © 2014-2023. All rights reserved.
Seguici su Twitter ed ascoltaci su Spotify.
Attiva la skill Amazon Alexa cliccando qui.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0

About Post Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Enable Notifications OK No thanks