fbpx

Giorno della memoria 2023 – Primo Levi

Giorno della memoria 2023 – Primo Levi

Per il mese della Memoria 2023, tornano in scena le citazioni. Un modo per tenere vivo il ricordo dei tempi che furono e delle atroci sofferenze della seconda guerra mondiale (leggi qui la prima citazione del mese della memoria). Il Giorno della memoria – 27 gennaio 2023. L’evento si celebra tutti gli anni in Italia e nel resto del mondo: la giornata è stata istituita in Italia nel 2000 ed in tutto il mondo nel 2005, un’occasione di riflessione su una vicenda che ci riguarda tutti da vicino. Il 27 gennaio 1945 è il giorno in cui, alla fine della seconda guerra mondiale – i cancelli di Auschwitz vengono abbattuti dalla 60esima armata dell’esercito sovietico. Il complesso di campi di concentramento che conosciamo come Auschwitz non era molto distante da Cracovia, in Polonia, e si trovava nei pressi di quelli che erano all’epoca i confini tra la Germania e la Polonia. Con l’avvicinarsi dell’Armata Rossa, già intorno alla metà di gennaio, le SS iniziarono ad evacuare il complesso: circa 60.000 prigionieri vennero fatti marciare prima dell’arrivo dei russi. Di questi prigionieri, si stima che tra 9000 e 15000 sarebbero morti durante il tragitto, in gran parte uccisi dalle SS perché non riuscivano a reggere i ritmi incessanti della marcia. Altri prigionieri, circa 9.000, erano stati lasciati nel complesso di campi di Auschwitz perché malati o esausti: le SS intendevano eliminarli ma non ebbero il tempo per farlo prima dell’arrivo dei sovietici. A nostro avviso un giorno non è sufficiente per ricordare, per questo abbiamo istituito nel nostro blog gennaio come il mese della memoria.

Seremailragno.com è stato selezionato dal servizio di Google News,
per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie CLICCA QUI.
Copyright © 2014-2023. All rights reserved.
Seguici su Twitter ed ascoltaci su Spotify.
Attiva la skill Amazon Alexa cliccando qui.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0

About Post Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Enable Notifications OK No thanks