fbpx

Discriminazione della morte giovanile: morti a causa del vaccino e da alternanza scuola-lavoro

Discriminazione della morte giovanile: morti a causa del vaccino e da alternanza scuola-lavoro

Le morti in seguito alle somministrazioni di vaccino e le morti in seguito all’alternanza scuola-lavoro sono entrambe statisticamente irrilevanti. Allora perché della prima quasi nessuno ne parla mentre della seconda si riempiono pagine e pagine, articoli su articoli, servizi televisivi e spuntano indagati?
Vuol dire che esiste una discriminazione della notizia, ossia ci sono cose di cui il main-stream può parlare ed altre no. Questa è l’Italia che usa statistica, numeri e rilevanza della notizia a seconda di ciò che fa comodo all’establishment economico-finanziario. Ci sono giovani morti di serie A e giovani morti di serie dilettantistica, proprio come il campionato di calcio. Vuole essere questo uno spunto di riflessione sulla disparità di trattamento delle notizie e della mancanza di credibilità di gran parte del giornalismo italiano. Ogni giorno gli spin-doctor decido quali siano le notizie, che non danno fastidio all’oligopolio, di cui dover parlare.

Copyright © 2014-2022. All rights reserved.
Follow us on Google News & TELEGRAM GROUP.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0

About Post Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Enable Notifications OK No thanks