fbpx

Cristianaccio – Figli dell’inquinamento

Cristianaccio – Figli dell’inquinamento

https://www.youtube.com/watch?v=uaUCmC-OOEM&t=14s

Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

I nostri occhi sono testimoni,

di malate situazioni,

che affrontiamo sprovveduti senza fare esercitazioni.

Persi in questa confusione,

che se ne sbatte di chi siamo,

rinchiude l’anima in un flacone,

e decide come diventiamo.

RIT. Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

Un tatuaggio spesso voluto,

dalla nostra coscienza,

che guardandolo ci ricorda,

a ognuno la sua esperienza.

E così pensiamo,

se fosse andata diversamente forse ancora avrei la forza,

si di credere alla gente..

RIT. Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

Fa male sentire parlare a noi figli dell’inquinamento,

che viviamo in un mondo spento,

per chi ha qualche sogno in più.

Abituati a curare la normalità con la follia,

è una sorta di vaccino per questa vita che ci fa allergia.

Un abbraccio da ubriachi,

una bugia a cui crediamo,

una lacrima in solitudine e molto altro che non diciamo…

(Cantautore – Cristianaccio)

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Lascia un commento