Shoelace – Google ci riprova con i “lacci delle scarpe”


Shoelace social networkDopo la chiusura di Google+ il team di “big G” ha deciso di tentare nuovamente nel mondo social con Shoelace. Questo nuovo social network è stato costruito da un piccolo team dell’area 120 ovvero l’officina di Google per i prodotti sperimentali. La loro missione è quella di utilizzare la tecnologia per facilitare la connessione tra le persone nel mondo reale, in questa società sempre più migratoria che cerca sempre nuovi contatti in nuovi luoghi da esplorare. Shoelace è infatti un’app mobile che aiuta a connettere gli utenti con interessi condivisi. È ottima per coloro che hanno recentemente cambiato città o che stanno cercando di incontrare altre persone che vivono nelle vicinanze. Mentre il l’obiettivo è portare Shoelace nelle città nazionali, il team ha deciso di concentrare inizialmente gli sforzi su New York City. Questo aiuterà a determinare cosa funziona e cosa no mentre si continuerà a lavorare per rendere l’app disponibile sempre a più persone. Nel frattempo clicca qui se desideri fare la richiesta per entrare in questa nuova community.

Shoelace Google

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Annunci

La “potenza” gratuita di Twitter – Seremailragno.com™


L’Analytics di Twitter parla dei risultati raggiunti dal nostro account: in soli 28 giorni ha collezionato 20.200 visualizzazioni, 1860 visite al profilo e 17 menzioni, numeri impensabili da raggiungere con Facebook senza l’utilizzo di sponsorizzazioni. Twitter è una risorsa importante per scrittori, editori, blogger, giornalisti perché permette di raccogliere un bacino ben targhettizzato dando priorità visiva agli articoli. Perché molti abbiano abbandonato Twitter è ancora un mistero. Ne avevamo già parlato diverso tempo fa in questo articolo che vi consiglio di leggere. Chiaramente la qualità e la credibilità di ciò che scrivete è sempre molto importante e vanno mantenute alte onde evitare perdite nel tempo.

Twitter Statistiche

Twitter numeri

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Creare storie con Issuu Story Creator in Adobe InDesing


Issuu Story è l’estensione Cloud per Adobe InDesign nata per il social sharing rapido e senza interruzioni per tutte le tipologie di utenti, creativi, marketer, gestori di social media, designer di aziende affermate o start-up emergenti. Gli utenti di InDesign e Issuu possono ora caricare i loro contenuti InDesign direttamente su Issuu Story Cloud, la piattaforma che trasforma automaticamente le risorse di testo e immagine in formati Story adattabili a tutte le piattaforme social.

Issuu Story Cloud comprende una suite di prodotti che consente a marchi e creatori di trasformare qualsiasi tipo di contenuto (immagini, animazioni, articoli o annunci pubblicitari) in un social media di qualità professionale. Storie, condivisioni sui canali social preferiti e persino monetizzazione.

Per creare un Instagram, Snapchat, Facebook o Google AMP Stories (<-clicca per vedere il risultato), gli utenti che hanno installato il plug-in possono selezionare “Crea storia per social” dal menu “File” in InDesign. Vi verrà richiesto di selezionare le pagine da cui desideri generare una storia e quindi ricevere una scelta di stili che corrisponda alle esigenze della tua storia. Story Creator ti consentirà anche di creare un annuncio Story dai tuoi contenuti.

Issuu Stories

Issuu Story Creator formatta i tuoi contenuti per i social network e AMP stories. Ti consente inoltre di modificare la tua storia, inclusa la modifica del testo e includendo immagini che non sono nella storia originale.

Potrai salvare la tua storia in modo che tu possa accedervi anche dall’app Issuu per una facile condivisione su social network solo per dispositivi mobili.

Vuoi saperne di più sulle Stories? Ascolta ed iscriviti al nostro podcast:

Facebook – Coupon pubblicitario gratuito di 5€


Può accadere di vedere nella home principale di Facebook un coupon da utilizzare come importo pubblicitario per un post selezionato automaticamente dall’algoritmo e relativo alla propria pagina (tipicamente rappresenta un incentivo da utilizzare quando si è già creata una nuova pagina).
Il messaggio è il seguente: “Richiedi il tuo credito di 5€. Gli amministratori delle Pagine stanno mettendo in evidenza post simili al tuo per raggiungere più persone. Ti diamo un credito di 5€ per mettere in evidenza questo post”  
Funzionamento:
  • La tua offerta è valida per mettere in evidenza qualsiasi post su: la tua Pagina.
  • Ti mostreremo un post suggerito da mettere in evidenza che potrebbe aiutarti a raggiungere più persone.
  • Quando effettui il tuo ordine, un credito di € 5 verrà applicato al tuo account pubblicitario.
Una volta applicata al tuo account, il valore scade dopo 30 giorni. Clicca qui per le condizioni di utilizzo.

Credito pubblicitario Facebook

Clicca qui per seguire l’edizione in Google News

Copyright©2018 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.

È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.