Garmin Varia Vision™: è il primo dispositivo “mirroring” per il ciclismo


Varia Vision Garmin ciclismo

Varia Vision è il primo dispositivo “mirroring” per il ciclismo prodotto da Garmin; fornisce i dati dell’uscita direttamente sulla lente dell’occhiale per non dover più staccare gli occhi dalla strada pedalando con maggiore sicurezza. Varia Vision è leggero non da fastidio, non è invasivo e si può applicare su entrambe le stanghette dell’occhiale da bici. Grazie all’accelerometro integrato riesce ad identificare ed adattare, capovolgendo automaticamente l’immagine, una corretta visualizzazione sia per il lato destro e per quello sinistro. Si adatta a quasi qualsiasi tipo di occhiali e si collega al Garmin Edge (520, 820, 1000, 1030, ma anche a sportwatch come Fenix 5/5S/5X, forerunner 735XT, vivoactive HR, tactic x) compatibile via Ant+. Permette di visualizzare i dati di allenamento, prestazioni, navigazione e notifiche intelligenti senza perdere di vista la strada.

Varia Vision visualizza fino a 4 campi dati per pagina con una grafica simile a quella proposta dal tuo bike computer Edge compatibile; si può visualizzare valori come:

  • frequenza cardiaca
  • potenza
  • velocità
  • distanza
  • tempo

Varia Vision avvisa attraverso allarmi vibrati quando:

  • ci si sta per avvicinare ad un segmento
  • si completa un Lap
  • si riceve una chiamata o un SMS

Inoltre, se hai associato il radar retrovisore Varia, potrai sentirti più sicuro sapendo di essere sempre informato, quando un veicolo si avvicina posteriormente, direttamente dalla lente del tuo occhiale.

Altre caratteristiche:

Varia Vision Garmin

  • Peso: quasi 30 grammi
  • Durata batteria: fino a 8 ore
  • Dimensioni: 60 mm x 19,7 mm x 19,8 mm
  • Risoluzione dello schermo: 428 x 240 pixel
  • Connettività ANT+®: sì
  • Classificazione di impermeabilità: IPX7
  • Montaggio: a destra e a sinistra
  • Pannello touch: sì
  • Sensori: luce ambientale e accelerometro

Al momento viene offerto ad un prezzo di 399,99€.

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Annunci

Bici da corsa ibrida – Cube Agree Hybrid


Finalmente è arrivata la Cube Agree Hybrid, una bici da corsa elettrica – o ibrida come dir si voglia – prodotta dall’azienda tedesca Cube. Sappiamo che per i puristi è ancora un tema “scomodo”: andare su una bici assistiti da un motore? Ma che senso ha? Alle perplessità si aggiunge il costo proibitivo di 4999€. Motore e batteria, ovvero il blocco rimovibile che garantisce il comparto elettrico, aggiunge circa 4Kg alla massa complessiva della bici (pari a 13,8 Kg).

Combinando l’eleganza e la semplicità tipiche del design classico delle road bike con la versatilità e l’adattabilità di un sistema a pedalata assistita avanzato, questo modello saprà aprire nuovi orizzonti a qualsiasi ciclista. Superare qualunque salita, spingersi più lontano, pedalare più a lungo. Il sofisticato telaio in carbonio, dalle forme armoniose nasconde all’interno l’esclusività dell’unità motore (60Nm, 250Watt) e batteria Fazua da 250Wh. Completamente amovibile, del tutto autosufficiente e atta a lavorare in perfetta armonia con la trasmissione Shimano Ultegra 2×11, ridefinirà le vostre aspettative circa le possibilità delle e-bike. Infine i freni a disco idraulici offrono una forza frenante affidabile a prova di qualsiasi condizione atmosferica.

Approfondimento tecnico: Sito Cube

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.