L’umana debolezza – Notte dell’anima 2018 a Servigliano


Notte dell'anima 2018 Servigliano

L’Associazione Culturale Aletheia, Venerdì 3 Agosto 2018 nella Piazza Roma di Servigliano, metterà in scena la 3° edizione della Notte dell’Anima. Si parlerà di un tema attuale di elevato impatto sociale, “l’umana debolezza”, intesa come l’insieme delle dipendenze da alcool, droga, gioco ecc. Sotto forma di serata spettacolo il tema verrà trattato attraverso il linguaggio delle arti, ove musica, danza, teatro, canto e racconto di esperienze vissute, senza retorica e senza voler rendere vittime o carnefici, raccontano e mostrano cos’è l’umana debolezza. Tutto questo verrà messo in scena da ospiti speciali:

  • Marco Baldini
  • Giorgia Benusiglio
  • Tresy Taddei
  • Giacomo Voli
  • Marco Tombolini
  • Danza&Arte

Alle ore 23.30 si esibirà MrRain.

Ulteriori info: ciaotickets

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Larsen – Caparezza [Video+Testo]


L’ho conosciuto tipo nel 2015
Visto che ancora ci convivo, brindo, quindi “cin”
Da allora nei miei timpani ne porto i sibili
Ogni giorno come fossi di ritorno da uno show degli AC/DC
Larsen
Fischiava per la mia tensione un po’ come si fa con i taxi
Senza una tregua, una continuazione, ma come si fa a coricarsi?
Da solo nel letto a dannarmi, nella stanza cori urlanti
Di colpo leggevo i labiali, quindi basta coi romanzi
Lo potevo calmare al mare
Quiete stellare, Antares
Con l’orecchio preso a mazzate
Conor McGregor, Alvarez
Uno squillo ossessivo, come un pugno sul clacson
Primo pensiero al mattino
L’ultimo prima di buttarmi giù dal terrazzo

Fischia l’orecchio, infuria l’acufene
Nella testa vuvuzela mica l’ukulele
La mia resistenza è quella zulu, cede
Se arriva Larsen te lo devi tenere
Fischia l’orecchio, infuria l’acufene
Nella testa vuvuzela mica l’ukulele
La mia resistenza è quella zulu, cede

Se arriva Larsen te lo devi tenere

Parlo di Larsen e metto mano alla fondina
Alzo la cortina
Sentivo fischi pure se il locale carico applaudiva
Calo d’autostima
Non potevo ascoltare la musica come l’ascoltavo prima
Io Lagostina, una pressione continua
La depressione poi l’ira
Mi rivolsi ad uno specialista
Che mi disse c’è una sola cura
Come prima cosa nella lista
Parla con l’orecchio, chiedi scusa
Poi compresse, flebo doppie
RM, ecodoppler
Ecodiete, ecatombe
Larsen indenne, era stalker
Credevano che fossi matto
Volevano portarmi dentro
Ho visto più medici in un anno
Che Firenze nel Rinascimento
Stress
Iniziano a dire non sanno che pesci pigliare

A parte quello d’aprile
Vorrei vederlo sparire, ma…

Fischia l’orecchio, infuria l’acufene
Nella testa vuvuzela mica l’ukulele
La mia resistenza è quella zulu, cede
Se arriva Larsen te lo devi tenere
Fischia l’orecchio, infuria l’acufene

Nella testa vuvuzela mica l’ukulele
La mia resistenza è quella zulu, cede
Se arriva Larsen te lo devi tenere

(Fino alla fine, fino alla fine)
Te lo devi tenere
(Fino alla fine, fino alla fine)
Te lo devi tenere

So come ama Larsen e so com’è ammalarsene
So che significa stare in un cinema con la voglia di andarsene
Contro Larsen, l’arsenale
Non pensavo m’andasse male
Solo chi ce l’ha comprende quello che sento nel senso letterale
E poi non mi concentro, mi stanca
Sto invocando pietà, Larsen

Il suono del silenzio a me manca
Più che a Simon e Garfunkel
Nel cervello c’è Tom Morello che mi manda feedback
Hai voluto il rock? Ora tienilo
Fino alla fine

(Fino alla fine, fino alla fine)
(Fino alla fine, fino alla fine)
(Fino alla fine, fino alla fine)

Credits
Writer(s): Michele Salvemini in arte Caparezza
Lyrics powered by http://www.musixmatch.com estratto dall’album 
prisoner 709

Biglietto Concerto Caparezza

Date Tour Estivo:

27 giugno LUCCA

29 giugno PADOVA

01 luglio BAROLO

03 luglio MILANO

07 luglio PALMANOVA (Udine)

09 luglio NICHELINO (Torino)

13 luglio VILLAFRANCA (Verona)

14 luglio REGGIO EMILIA

16 luglio ROMA

18 luglio ARCO (Trento)

21 luglio GENOVA

28 luglio SERVIGLIANO (Fermo)

30 luglio CAVA DEI TIRRENI

02 agosto VASTO (Chieti)

07 agosto PALERMO

09 agosto RAGUSA

11 agosto BISCEGLIE

13 agosto LECCE

17 agosto FOLLONICA

19 agosto BRESCIA

21 agosto ALASSIO (Savona)

25 agosto CAGLIARI

 

Mosaici Musicali: spettacolo dal vivo


“Mosaici Musicali” è un progetto realizzato nell’ambito di Marche inVitaLo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma.
In concomitanza con l’anno europeo del patrimonio culturale, il progetto vuole essere un modo per coinvolgere il pubblico alla scoperta del proprio patrimonio culturale attraverso delle performance musicali nei musei del cratere sismico, precedute da una visita guidata.

Le iniziative di Mosaici Musicali sono a INGRESSO GRATUITO e, per il numero limitato di posti, necessitano di prenotazione telefonica (cell. 338.4321643).

“MOSAICI MUSICALI” è un progetto a cura di Eventi/TAM Tutta un’Altra Musica. Sostenuto dal MIBACT e REGIONE MARCHE, fa parte di “MARCHE INVITA. LO SPETTACOLO DAL VIVO PER LA RINASCITA DAL SISMA”.
In collaborazione con Marca Fermana, i Comuni di: Amandola, Belmonte, Comunanza, Macerata, Monte Vidon Corrado, Servigliano e gli ISC di Amandola, Comunanza, Macerata, Montegiorgio e Falerone.

Mosaici-Musicali-Tam
Casa della memoria. La dimensione internazionale della “Casa della memoria” è dovuta all’enorme numero di persone che sono transitate per il Campo di Servigliano. Il Campo era stato costruito all?inizio del Novecento per accogliere circa 10.000 prigionieri; dimezzato sotto il fascismo, venne utilizzato per contenere fino a 5.000 prigionieri nella Seconda Guerra Mondiale; infine, divenne centro di raccolta per i profughi. Per rivivere e ricordare gli orrori di quegli anni, il Centro mette a disposizione di giovani, studiosi e di quanti hanno vissuto quei giorni bui, un ricco archivio storico, nonché materiali didattici e scientifici che illustrano le vite di chi sostò e transitò per questi luoghi.

Daniele di Bonaventura. Compositore-arrangiatore, pianista-bandoneonista, ha coltivato sin dall’inizio un forte interesse per la musica improvvisata, pur avendo una formazione musicale di estrazione classica (diploma in Composizione), iniziata a soli 8 anni, con lo studio del pianoforte, del violoncello, della composizione e della direzione d’orchestra. Il suo repertorio spazia dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al tango, dalla musica etnica alla world music, con incursioni nel mondo del teatro, del cinema e della danza. Ha collaborato con i più grandi nomi del panorama internazionale e calcato i palcoscenici di tutto il mondo. Nel dicembre scorso è stato protagonista, insieme al trombettista Paolo Fresu e l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, del concerto di Natale andato in onda su RAI 1 e trasmesso dalla Basilica Superiore di San Francesco di Assisi.

VISITA GUIDATA Casa della Memoria
Via E. Fermi, 36 – SERVIGLIANO
a seguire
PERFORMANCE MUSICALE di
DANIELE DIO BONAVENTURA (Bandoneon)

INGRESSO LIBERO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 338.4321643

Copyright©2018 https://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Massoneria nelle Marche e legami con i Rotary Club


 Leggi l’articolo digitaleLegami tra Rotary club e massoneria

Copyright©2018 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved. I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Giornata della Memoria 2018: Servigliano


Concerto della Memoria nelle Marche
Concerto della memoria 27 Gennaio 2017
Paolo Giunta La Spada
Paolo Giunta La Spada introduce le sinfonie
Locandina Giornata della Memoria Servigliano
Programma 2018

 

FONTI e APPROFONDIMENTI: LaCasadellamemoria.com

Copyright©2018 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.