23° Giornata Nazionale della Colletta Alimentare 2019


La colletta si conclude con 234.007 Kg di prodotti raccolti nella sola regione Marche.

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Pellegrini Garden – L’allestimento Natalizio fa il boom di visitatori


consigliato da seremailragnoÈ bastata una Domenica pomeriggio un po’ uggiosa a far riempire il Centro Giardinaggio Pellegrini. Parcheggi presi d’assalto, coda sulla strada principale ed una lunga fila che si è formata all’ingresso della fiera di Babbo Natale tra le più grandi del centro Italia. Il “format” di successo, è confermato anno dopo anno, ed ha reso il centro Pellegrini una meta ambita sopratutto quando ci si avvicina di soppiatto alle feste natalizie. C’erano persone venute addirittura dall’anconetano. Un allestimento pazzesco che piace moltissimo a famiglie e bambini che apprezzano appieno l’atmosfera natalizia tra le renne che cantano, orsi polari giganti e babbi natali di tutte le dimensioni. Sinceri complimenti a tutto lo staff di Pellegrini Garden.

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Torna la Polentata al Castello edizione 2019 – Monte Urano


Torna una delle sagre più attese dell’anno: la polentata al Castello! Ecco in esclusiva la sigla di Raffaele Ciccaleni:

𝐕𝐞𝐧𝐞𝐫𝐝ì 𝟖 N𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 , L’Alveare onlus organizza l’incontro dibattito “FARE per CRESCERE – Ripartiamo da qui, oltre la tecnologia” presso la sala riunioni del Comune. Un incontro sull’importanza dello sviluppo e miglioramento della manualità nei bambini.

𝐒𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟗 𝐞 D𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟏𝟎 N𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞, nel centro di Monte Urano, presso i giardini pubblici, avrà luogo la tradizionale Polentata al Castello dell’Alveare onlus. Alla norcina, rossa, bianca o al baccalà, la Polenta sarà il piatto principale di questo evento. Non mancheranno, castagne, pizzette fritte, salsicce, braciole, patate e olive fritte. Gli stand saranno aperti, anche in caso di pioggia, sabato a cena, domenica a pranzo e cena, anche da asporto.

𝐒𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟗 N𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞, alle ore 15, avrà luogo la “Gara del Dolce” (partecipazione gratuita), ospiti dell’evento Deborah di TRIPPAdvisor e Paolo di DajeMarche. A seguire, S.S. Messa del volontariato (18.30) con la partecipazione della Corale “Dolce Canto a Leo”, presso la chiesa di San Michele Arcangelo. Alle 19 apriranno gli stand gastronomici e dalle 21.30 La Stanza in concerto – Tributo Rock alla musica italiana.

𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟏𝟎 N𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞, dalle 9 alle 20 “Mercatino Mirabilia” in Piazza della Libertà, con prodotti selezionati di artigianato artistico. Alle ore 10.30, per i più piccoli, sarà possibile partecipare al Corso gratuito di acquerello per bambini con il Prof. Raffaele Ciccaleni presso Piazza Marconi. Ore 11.30 apertura stand gastronomici.
Dalle 15 intrattenimento musicale con gli Still Glory band e a seguire il gruppo I Pupazzi ed intrattenimento per bambini. Nel pomeriggio sarà possibile degustare castagne e pizzette fritte.
Ore 19, Apertura stand gastronomici. La serata si concluderà con l’estrazione della “LOTTERIA della SOLIDARIETA” presso i Giardini Pubblici.

Polentata Monte Urano 2019

 

Frasi storiche del ventennio fascista – La propaganda ai tempi di Mussolini


I muri del Duce
Libro di approfondimento

Nelle Marche come in altre regioni d’Italia sono ancora presenti i rimasugli del ventennio fascista. Tra questi ci sono delle scritte apparentemente silenti che passano inosservate se si viaggia in auto: sulle pareti interne ed esterne delle case erano riportate le frasi pronunciate nei discorsi del duce pronte ad impressionare chi le leggeva. Ancora oggi possiamo osservarle esattamente dopo 80 anni dalla loro introduzione ufficiale. Sono oramai parte della nostra storia ed è bene che rimangano a testimoniare il passato fugace che troppo spesso si dimentica.

Ettore Muti
Ettore Muti

Ettore Muti segretario del partito nazionale fascista (PNFscriveva: “I Segretari federali provvedano affinché le frasi del duce siano riprodotte sulle pareti esterne delle case perfettamente intonate all’ambiente locale, in modo da costituire un richiamo diretto ed efficace” (Riferimento: 28 Dicembre 1939 – Roma Foglio Disposizioni n.40 Frasi del Duce riprodotte su pareti interne ed esterne delle sedi del PNF). A tal fine in questa casa nella strada che da Falerone porta a Penna San Giovanni è riportata la frase consigliata sulle case rurali: “I popoli che abbandonano la terra sono condannati alla decadenza”.

case_fasciste.jpg
I popoli che abbandonano la terra sono condannati alla decadenza

Non è l’unica abitazione del territorio marchigiano dove si possono osservare frasi ad alto impatto emotivo. A Rapagnano ne troviamo un’altra che probabilmente serviva a dar linfa e fomentare i combattenti: “La pace riposa sulle nostre forze armate”.

La pace riposa sulle nostre forze armate
“I muri del Duce”

Le case erano utilizzate quindi come mezzo di propaganda della dottrina fascista e a livello di comunicazione ebbero un grande effetto sulla popolazione. Ancora oggi leggendole senti sobbalzare lo spirito nazionalista dell’amor patria ma anche i milioni di morti della grande guerra, perciò rappresentano oggi un monito se si conosce bene ciò che rappresentano. Ecco quindi che oggi la storia diventa fondamentale anche se il problema di fondo permane: la storia è stata sempre plasmata e modificata dalla bocca ed in seguito dalle mani di chi l’ha scritta. Dunque è importante sapere oltre alla conoscenza della storia la storia delle fonti storiche per capire se i conflitti d’interesse abbiano potuto influenzare la storia stessa (scusate il giro di parole).

All’epoca le forme di propaganda erano veramente limitate rispetto ad oggi perciò era necessario sfruttare ogni idea per portare il messaggio a destinazione (e pensare che oggi basti solo un post su Facebook). E la targettizzazione? Anche quella era presa in considerazione con un brillante sistema di “geo-targeting analogico“. A seconda se le aree erano rurali, case del fascio, fabbriche, sedi sindacali o case della Gioventù Italiana del Littorio i messaggi variavano al fine di far centro sull’emotività di chi le leggeva (tipicamente chi ci abitava o era nelle vicinanze). Le scritte si trovavano tipicamente all’entrata o all’uscita dei paesi dove era più facile vederle.

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Sabato 19 e Domenica 20 Ottobre 2019 – 30° Castagnata e 11° Sagra de lu pulentò ndegghiatu


Sabato 19 e Domenica 20 Ottobre 2019 a Monte Urano nell’adiacente Chiesa di San Giovanni Battista, avrà luogo la 30° edizione della Castagnata e l’11° sagra del tradizionale “Pulentò ‘ndegghiatu cottu su lu furnu a legne”, piatto tipico locale da assaporare nei comodi stand gastronomici allestiti per l’occasione dal comitato festeggiamenti quartiere San Pietro. Oltre a questi prodotti, sarà possibile gustare caldarroste, pizzette fritte, salsicce casarecce, braciole, cotoletta di pollo al forno, panini, crocchette di patate, patatine fritte e il celebre vino cotto.

Gli stand gastronomici saranno aperti Sabato a cena e Domenica a pranzo e a cena, anche da asporto. Il pomeriggio domenicale verrà allietato dalla musica della Macchiati Band. Vietato mancare a questo annuale appuntamento!

Castagnata 2019 Monte Urano

Come raggiungerci e mappa organizzativa:

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.