Lo strozzinaggio di nome: anticipo pensionistico


A parole è sempre tutto molto rose e fiori, tutto candido e lindo, come la frase segnali di ripresa poi arrivano i bene amati calcoli matematici e nascono i dolori da caduta di saponetta. Il video è chiaro e spiega in parole povere chi guadagna,chi manovra,chi rimette: in ordine banche,politici,cittadini. L’anticipo pensionistico è una manovra salva banche, è una finanziaria 2.0 subdola che porterà nelle casse dei banchieri la liquidità derivante dallo strozzinaggio mascherato a regola d’arte con la complicità dei mass media pagati per confondere.Per fare due calcoli andate al seguente link.

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Stop ai vitalizi,la Camera approva la proposta di legge Richetti


Presenti 393,Votanti 365,Astenuti 28,Maggioranza 183,Favorevoli 348,Contrari 17.Questa è una giornata storica.Vedremo ora cosa accadrà in Senato ma la breccia è stata aperta.

Legge approvata.jpg

 

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Bilancio di previsione del comune di Monte Urano,tanta attività culturale ma un piano economico sul lavoro completamente assente


Bilancio di previsione del comune di Monte Urano per il periodo triennale 2017-2019 che esplicita le attività programmatorie di breve e medio periodo che l’amministrazione comunale si impegna a portare avanti:

  1. Servizi alle persone e alle famiglie
  2. Priorità per i servizi sociali
  3. Le risorse dello Stato, della Regione e dei contributi privati ammontano a circa 287.000€ mentre le uscite previste sono per 438.000€, distribuite in:
    • Affidamento, servizi e centri ricreativi per minori: 40.000€
    • Assistenza scolastica per i portatori di handicap: 63.000€
    • Assistenza domiciliare socio-educativa a soggetti disabili e a famiglie multi-problematiche: 25.000€
    • Contributo alle strutture sociosanitarie: 54.000€
    • Trasporto al centro Montessori di ragazzi disabili: 6.000€
    • Tirocini e inclusioni sociali: 6.000€
    • Servizio di assistenza domiciliare per anziani ,portatori di handicap: 18.000€
    • Assegnazione fondo a inquilini morosi incolpevoli: 20.000€
    • Contributi a favore di coloro che pagano affitti elevati: 35.000€
    • E altre voci di spesa
  4. Attività scolastica, attività sportive, associazioni del paese. Le entrate a disposizione sono 30.000€ mentre gli impegni di spesa 510.000€.
  • Fornitura libri per scuole medie e superiori: 16.000€
  • Contributi didattici scuola Regina Margherita: 35.000€
  • Contributo economico all’istituto comprensivo Monturano per lo svolgimento progetti didattici: 7.000€
  • Scuolabus: 38.000€
  • Servizio mensa: 85.000€
  • Associazione Proloco: gestione mercatino della calzatura e serate monturanesi 20.000€
  • Contributi alle associazioni sportive: 50.000€
  • Servizio nido: 20.000€
  • Pubblicità: 2.500€
  1. No aumento pressione fiscale
  2. Tari abbassamento del 3%
  3. Modulo scolastico in acciaio contenente 6 aule donato dalla ditta Rosss,del costo complessivo completamente rimborsato del costo di 70.000€
  4. Cineteatro Arlecchino: miglioramento antisismico di circa 360.000€ completamente indennizzate dalla polizza assicurativa.
  5. Investimento in opere pubbliche che possano portare beneficio all’ente nel medio e lungo periodo: illuminazione nuova a led 330.000€ finanziata dalla vendita delle quote di partecipazione della società MonteUrano gas
  • Progressiva diminuzione del debito pubblico

Nessuna spesa a sostegno dell’occupazione,delle imprese,del lavoro.Manca un piano economico che l’amministrazione non ha mai preso in considerazione da quando si è insediata.In 5 anni persi più di 300 posti di lavoro.Al 31 dicembre 2016,come sottolinea Alessandro Quinzi del Movimento 5 Stelle,i dati non ufficiali ancora non presenti nelle carte, indicano 22 cessazioni di attività rispetto l’anno precedente.L’assenza di una politica economica locale è il motivo dell’astensione da parte della minoranza Movimento 5 Stelle e Direzione Monte Urano.E’ la seconda volta che viene fatto notare in consiglio comunale ed è la seconda volta che la risposta è sempre la stessa con risatine rimarcando il fatto che non si possa risolvere la crisi nazionale a livello locale.Questa è la mentalità della maggioranza politica.Tutte le proposte fatte dalla minoranza a sostegno dell’economia locale sono state sempre bocciate e mai prese in considerazione(ne cito una da esempio:sgravi fiscali per le imprese del luogo che assumono cittadini monturanesi) .Insomma per i prossimi tre anni l’attività culturale sarà il fiore all’occhiello del monturanese e tutti i disoccupati delle fabbriche che nel frattempo chiudono ce li ritroveremo a filosofeggiare sotto le piantine.Parlando del cinema Arlecchino: 1.000.000€ di spesa tra il 2001 e il 2004 e adesso chiuso.Succede quando curi la facciata senza sistemare la struttura.Scuola media: come sottolinea sempre giustamente la consigliera Cognigni di Direzione Monte Urano mai ascoltata negli anni precedenti quando sollevava la problematica, sono stati spesi circa 1.500.000 mila lire per la ristrutturazione e ora ha una parte completamente inagibile.Vedremo cosa accadrà e come verranno trovati ora i 4.200.000€ necessari per la nuova scuola,quanti soldi verranno messi da Stato e Regione per la ricostruzione post sisma.Altro aspetto negativo la vendita del 49% delle quote della società del gas per fare cassa subito,quando nessuno con aspetto visivo a lungo raggio venderebbe quote di una società in attivo che porta ogni anno migliaia di euro sicuri su cui fare affidamento.Non era meglio utilizzare quelli per l’illuminazione invece di vendere a privati?!

clicca qui.png

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Il terremoto uccide, l’Europa anche


A Bruxelles, gli ambasciatori di Germania, Finlandia, Danimarca, Austria, Regno Unito e Svezia hanno votato per abbassare al 90% la proposta della Commissione Europea di consentire il finanziamento al 100% con fondi UE nella ricostruzione post sisma.
Questa è l’Europa meschina a due velocità, un oligarchia dove comandano i paesi ricchi disposti a tutto pur di risparmiare un 10%  necessario per la ricostruzione.Stiamo parlando di un 10% su milioni di euro,non sono briciole.

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Bastaunsi.it chiude i battenti


bastaunsi.jpg

Franco Bellacci, braccio destro di Matteo Renzi, promotore e fondatore del sito bastaunsi.it chiude la baracca qualche mese dopo il fallimento del referendum costituzionale del 4 dicembre. Il sito aperto il  14-05-2016 alle ore 16:46:24 è stato chiuso definitivamente.Connection failed ah ah ah…comunque avevamo salvato tutti i nomi degli artisti senza pudore che si erano venduti a questa campagna politica/pubblicitaria.Li potete trovare nell’articolo seguente:

Clicca e leggi l'articolo.png

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

I sostenitori del si ci avranno ripensato?


venduto

Prima che qualcuno cancelli il sito (bastaunsi.it) è bene che rimangano impressi da qualche parte i nomi degli artisti sconfitti che si sono schierati pubblicamente a favore del SI nel referendum del 4/12/2016:

lecca.jpg

Accorsi Stefano
Archinto Rosellina
Asti Adriana
Baresani Camilla
Barone Piero
Boschetto Ignazio
Ginoble Gianluca (Il Volo)
Battistelli Giorgio
Bellocchio Marco
Betta Marco
Bises Stefano
Bocelli Andrea
Bolle Roberto
Boeri Stefano
Boni Alessio
Boni Chiara
Brizzi Fausto
Caselli Caterina
Capotondi Cristiana
Cima Francesca
Comencini Cristina
Contarello Umberto
Corsi Tilde
Cotroneo Ivan
Dante Emma
De Luigi Fabio
Dettori Giancarlo
Favino Pierfrancesco
Ferrara Giorgio
Ferrari Isabella
Ferretti Dante
Ferri Ozzola Sandra
Ferri Sandro
Fracci Carla
Genovese Paolo
Ghini Massimo
Giaccio Paolo
Gianani Mario
Giorello Giulio
Giuliano Nicola
Izzo Simona
Maccarinelli Piero
Manfridi Giuseppe
Mauri Glauco
Mazzoni Roberta
Mehta Zubin
Mieli Lorenzo
Milano Riccardo
Mozzoni Crespi Giulia Maria
Natoli Salvatore
Neri Edoardo
Neumann Andres
Nogara Anna
Nuti Franca
Occhipinti Andrea
Orlando Silvio
Ozpetek Ferzan
Pappano Tony
Pende Stella
Placido Michele
Preziosi Alessandro
Pugliese Armando
Ranieri Luisa
Recalcati Massimo
Ricci Elena Sofia
Sandrelli Stefania
Savignano Luciana
Scaparro Maurizio
Sessa Roberto
Sforza Orsina
Shammah Andree
Soldati Giovanni
Sorrentino Paolo
Tamaro Susanna
Tardelli Marco
Tedeschi Luciano
Tognazzi Ricki
Tozzi Riccardo
Valeri Franca
Vanoni Ornella
Veaute Monique
Veronesi Giovanni
Villoresi Pamela
Vincenti Federica
Virgilio Luciano
Vita Zelmann Massimo
Virzi’ Paolo
Volli Ugo
Zingaretti Luca

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.