Facebook inizia a testare “Today In”, un nuovo spazio di notizie attendibili


Notizie FacebookFacebook scende in campo e decide di prendere delle forti contromisure per combattere la disinformazione iniziando a sperimentare un nuovo sistema di certificazione delle news implementato nella sua applicazione per smartphone. “Today In“, questo è il suo nome, è uno spazio virtuale dedicato proprio alle notizie locali. Al momento i test sono limitati e in fase di svolgimento per: Binghamton,Olympia,Peoria,Billings,Little Rock New OrleansGli utenti che si localizzeranno in quelle zone potranno accedere alla sezione e vedere le informazioni pubblicate dai media locali oppure avvisi di emergenze diramati dalle autorità.

Campbell Brown Reporter

Mentre il social network utilizza l’intelligenza artificiale per far apparire le notizie, le testate online che compaiono verranno approvate e controllate da un team di esperti (News Partnerships), guidato da Campbell Brown (ex reporter e conduttrice di Nbc). Basterà questo a limitare il diffondersi di fake news?Non di certo ma è già un primo passo per migliorare la qualità.

Copyright©2018 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Gestione Inserzioni Facebook: analisi delle PRESTAZIONI di una campagna


Intro: Nel gestire una campagna pubblicitaria su Facebook conoscere tutti i parametri o quelli più importanti è necessario al fine di evitare un esito inefficiente e dei risultati insoddisfacenti magari a causa di costi elevati. Quindi è bene evitare quello che fanno molti utenti ovvero creare una campagna investendo un sacco di soldi senza alcun scrupolo di conoscere le metriche. Se fate così imboccherete inevitabilmente la strada dell’insuccesso. Puoi fare le cose con raziocinio, quindi perché non farle?!!Andremo ad analizzare perciò le metriche più importanti per ogni sezione. La prima sezione sarà quella delle PRESTAZIONI. Tutti questi parametri li ritroverete nella sezione del menù denominata Power Editor:

Insight Facebook

CAPITOLO 1: LE PRINCIPALI METRICHE PER L’ANALISI DELLE PRESTAZIONI

 RISULTATI

DEFINIZIONE: Il numero di volte in cui la tua inserzione ha ottenuto un risultato, in base all’obiettivo e alle impostazioni che hai selezionato.

Modalità di utilizzo

La metrica Risultati mostra le prestazioni della tua campagna pubblicitaria in base agli obiettivi di business e alle impostazioni che hai scelto. Puoi usarla per confrontare le prestazioni di campagne simili e identificare le aree di opportunità per ottenere risultati migliori. In base alle impostazioni della tua campagna e del tuo account pubblicitario, i risultati potrebbero non riflettere gli addebiti che ricevi per la tua inserzione. Esempio: se hai selezionato Conversioni come obiettivo, i tuoi risultati potrebbero calcolare il numero di acquisti effettuati, ma tu potresti ricevere l’addebito per il numero di impression ottenute dall’inserzione.

Modalità di calcolo

La metrica calcola il numero di risultati ricevuti in base alle impostazioni della tua campagna. Esempio: se hai selezionato Conversioni come obiettivo della campagna, la metrica Risultati potrebbe mostrare il numero di acquisti effettuati come risultato della visualizzazione della tua inserzione. Per i risultati in cui può passare un po’ di tempo tra quando qualcuno vede l’inserzione e quando esegue l’azione, Facebook usa una finestra di attribuzione predefinita per calcolare i risultati che vengono registrati entro 1 giorno dalla visualizzazione o 28 giorni dal clic sull’inserzione. Se cambi le impostazioni della finestra di attribuzione per il tuo account pubblicitario, i risultati saranno calcolati all’interno della finestra di attribuzione che imposti.

COPERTURA

DEFINIZIONE: Il numero di persone che hanno visualizzato le tue inserzioni almeno una volta. La copertura è diversa dalle impression, che possono comprendere più visualizzazioni delle tue inserzioni da parte delle stesse persone.

Modalità di utilizzo

La copertura ti indica quante persone hanno visto il tuo messaggio durante una campagna pubblicitaria. Le persone potrebbero non cliccare sempre sulle tue inserzioni, ma potrebbero interagire con la tua azienda quando vedono il tuo messaggio.La copertura può essere influenzata da:

  1. offerta
  2. budget
  3. targetizzazione del pubblico

Modalità di calcolo

Questa metrica viene calcolata usando dati campionati.

Tipologie di copertura

Esistono due tipologie di copertura:

  • Copertura organica
  • Copertura a pagamento

IMPRESSION

DEFINIZIONE:  Il numero di volte in cui le tue inserzioni sono state visualizzate sullo schermo.

Modalità di utilizzo

Le impression (o impressioni) rappresentano una metrica comune usata dal settore del marketing online. Le impression misurano la frequenza con cui le tue inserzioni sono rimaste visibili sullo schermo per il pubblico di destinazione.

Modalità di calcolo

Un’impression viene calcolata in base al numero di volte in cui un’inserzione viene visualizzata su uno schermo per la prima volta. Esempio: se un’inserzione è visibile sullo schermo e una persona scorre verso il basso, quindi scorre di nuovo verso l’alto visualizzando nuovamente la stessa inserzione, l’impression sarà 1. Se un’inserzione è visibile sullo schermo in due momenti diversi dello stesso giorno per una persona, le impression saranno 2. Dato che le impression sono calcolate nello stesso modo per le inserzioni che contengono immagini o video, non è necessario che il video venga riprodotto per calcolare l’impression. In questo modo, si mantiene coerenza nella registrazione delle impression quando le campagne pubblicitarie contengono video e immagini.

In alcuni casi in cui non è possibile determinare se le inserzioni sono sullo schermo, ad esempio nei feature phone, le impression vengono conteggiate quando le inserzioni vengono mostrate sui dispositivi.

Le impression non vengono conteggiate se provengono da traffico non umano che rileviamo, ad esempio da fonti non umane (come un bot), oppure se si verificano perché Facebook fa ottenere più impression all’inserzionista rispetto a quelle previste per il suo budget.

COSTO PER RISULTATO

DEFINIZIONE:  Il costo medio per risultato generato dalle tue inserzioni.

Modalità di utilizzo

La metrica Costo per risultato indica se hai raggiunto gli obiettivi impostati nella tua campagna pubblicitaria in modo conveniente. Puoi usarla per confrontare le prestazioni tra diverse campagne e identificare le aree di opportunità. Questa metrica può aiutarti a determinare la tua offerta per i gruppi di inserzioni in futuro.

Questa metrica può essere influenzata da diversi fattori, tra cui:

  1. l’offerta nell’asta
  2. il pubblico di destinazione
  3. il tipo di ottimizzazione
  4. le creatività
  5. il messaggio dell’inserzione
  6. la programmazione

Modalità di calcolo

La metrica viene calcolata come l’importo speso in totale diviso per il numero di risultati.

COSTO PER RISULTATO= IMPORTO SPESO/ RISULTATI 

N.B. l’approssimazione visualizzata è fatta per eccesso dato che si utilizzano solo due cifre significative dopo la virgola.

IMPORTO SPESO

DEFINIZIONE:  La quantità di denaro totale stimata che hai speso per la campagna, il gruppo di inserzioni o l’inserzione durante la sua programmazione.

Modalità di utilizzo

L’importo speso ti consente di vedere la somma spesa rispetto al budget massimo per l’intervallo di tempo che stai controllando. Può comprendere importi già fatturati e importi fatturabili per cui la fattura non è stata ancora creata.

Modalità di calcolo

Questa metrica viene usata come numeratore per il calcolo di tutte le metriche relative al costo per azione o al costo per risultato. Se attualmente le tue inserzioni sono attive, questi numeri potrebbero rappresentare una stima, dal momento che possono essere necessarie fino a 48 ore per l’elaborazione dei risultati delle inserzioni.

PUNTEGGIO DI PERTINENZA

DEFINIZIONE: Rappresenta una metrica di valutazione caratterizzata da un punteggio che va da 1 a 10 che stima in che modo il tuo pubblico risponde alla tua inserzione. Questo punteggio viene mostrato dopo che la tua inserzione ha ricevuto 500 impression. È visibile solo quando guardi i report per le inserzioni e non viene visualizzato per i gruppi di inserzioni e le campagne.

Modalità di utilizzo

Il tuo punteggio di pertinenza stima l’interesse suscitato dalla tua inserzione nelle persone che desideri raggiungere(ovvero il pubblico di destinazione). Maggiore è il punteggio di pertinenza, migliori sono considerate le prestazioni.

Se il punteggio di pertinenza della tua inserzione è elevato, aumenta la probabilità che le altre inserzioni vengano mostrate al pubblico di destinazione.

Modalità di calcolo

Le inserzioni con un punteggio di pertinenza di 1non vengono considerate pertinenti per il tuo pubblico. Le inserzioni con punteggi di 10 vengono considerate estremamente pertinenti per il tuo pubblico.

Basiamo i punteggi di pertinenza su diversi fattori, tra cui:

  • Le prestazioni della tua inserzione
  • Feedback positivi (ad es. installazioni dell’app, clic, visualizzazioni del video) che prevediamo da parte delle persone che vedono la tua inserzione
  • Feedback negativi (ad es. qualcuno che clicca su “Non desidero vedere questo contenuto” sulla tua inserzione)

VISUALIZZAZIONI DEL VIDEO DI 3 O PIU’ SECONDI

DEFINIZIONE: Il numero di volte in cui il tuo video è stato visualizzato per un totale di almeno 3 secondi o per la quasi totalità della durata, qualunque azione si sia verificata per prima.

Modalità di calcolo

La metrica calcola quando il video è stato visualizzato per un totale di almeno 3 secondi o per il 97% della sua durata, qualunque azione si sia verificata per prima. Ad esempio, se una persona guarda un video di 2 secondi per 1,94 secondi o un video di 3 secondi per 2,91 secondi, verrà calcolata una visualizzazione del video di 3 secondi. Spesso le persone interrompono la visualizzazione prima della vera fine di un video, quando scorrono i crediti o i contenuti si dissolvono, pertanto il 97% viene considerato l’intera durata del video.

Si può aggiungere andando in fondo alla tabella anche un’altra metrica interessante come VISUALIZZAZIONE DEL VIDEO DI 10 O PIU’ SECONDI che io ho inserito e spostato accanto a quella di 3 secondi per avere un’idea migliore del coinvolgimento del video realizzato.

TEMPO DI VISUALIZZAZIONE MEDIO DEL VIDEO

DEFINIZIONE: Il tempo medio di visualizzazione di un video.

Modalità di calcolo

La metrica viene calcolata come il tempo di visualizzazione totale del video diviso per il numero totale di riproduzioni del video, comprese le riproduzioni successive alla prima.

TEMPO DI VIS. MEDIO DEL VIDEO= TEMPO DI VIS. TOT./NUM. TOT. RIP. VIDEO

AZIONI

DEFINIZIONE: Il numero totale delle azioni eseguite dalle persone attribuite alle tue inserzioni. Le azioni comprendono interazioni, clic o conversioni.

Modalità di calcolo

La metrica comprende le azioni registrateattribuite alle tue inserzioni. Si tratta di una somma di azioni relative alle interazioni (ad esempio reazioni ai post o visualizzazioni dei video), clic sui link e conversioni (ad esempio aggiunta di articoli al carrello nel sito Web o acquisti offline).

FREQUENZA

DEFINIZIONE: Il numero medio di volte in cui ogni persona ha visto la tua inserzione.

Modalità di utilizzo

La metrica Frequenza ti consente di creare notorietà e ricordo mostrando diverse volte il tuo messaggio alle persone all’interno del pubblico di destinazione. La metrica Frequenza ha una media di 1 o 2 per gruppo di inserzioni o può essere più elevata, a seconda del budget, delle dimensioni del pubblico e della programmazione.

Tuttavia, è importante monitorare la frequenza insieme ai risultati e al punteggio di pertinenza per assicurarti che le stesse persone non vedano le tue inserzioni troppo spesso durante una campagna. Se le prestazioni diminuiscono con l’aumento della frequenza, il pubblico di destinazione potrebbe considerare noiosa l’inserzione e potrebbe essere consigliabile modificarne le creatività o la targetizzazione.

Modalità di calcolo

La frequenza viene calcolata come le impression divise per la copertura. Questa metrica viene calcolata usando dati campionati.

FREQUENZA=IMPRESSION/COPERTURA

È chiaro che la frequenza assume valori maggiori o uguali a 1 in quanto il numero di impressioni è sempre maggiore o al massimo uguale alla copertura.

FEEDBACK POSITIVO E FEEDBACK NEGATIVO

DEFINIZIONE: Un punteggio stimato basato sul numero di interazioni previste con la tua inserzione (ad esempio, reazione a un post, clic su un link) che ti consentono di raggiungere il tuo obiettivo. Il livello di feedback positivi della tua inserzione può essere:

  • Pochi
  • Valore medio
  • Molti

Più è alto il livello di feedback positivi della tua inserzione, migliore è la relativa previsione di risposta.

DEFINIZIONE: Un punteggio basato sul numero di volte in cui le persone hanno nascosto la tua inserzione o hanno scelto di non vedere più le tue inserzioni. Il livello di feedback negativi della tua inserzione può essere:

  • Pochi
  • Valore medio
  • Molti

Se la tua inserzione riceve molti feedback negativi, significa che le persone hanno indicato che non vogliono più vederla. Quindi questo significa che bisognerà aggiustare i parametri per fare in modo di ridurre il feedback negativo e aumentare quello positivo. Un esempio può essere quello di incrementare la platea di pubblico di destinazione (il target) poiché in questo modo si riduce la probabilità che l’inserzione venga vista dalla stessa persona.

SCARICA LA MINI GUIDA GRATUITA IN FORMATO PDF:

Guida inserzioni Facebook.jpg

Copyright©2018 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Il down di Instagram e Facebook


Il down per qualche minuto di Instagram e Facebook ha scatenato il panico generale nella gente che si è riversata su Twitter a cercare gli hashtag Instagramdown e FacebookDown.Vivere senza social?È diventato impossibile e loro lo sanno.

Down FacebookDown Instagram

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Aggiornamento Facebook: l’immagine di profilo circolare


Novità sulle pagine Facebook: a partire da Agosto 2017, la forma della tua immagine del profilo cambierà da quadrata a circolare nella sezione Notizie e sul diario della tua Pagina. La versione più grande dell’immagine del profilo nell’area della copertina della tua Pagina resterà quadrata.

Immagine profilo circolare.jpg

Per ottenere quindi il risultato desiderato apriamo il nostro logo in Adobe Photoshop ed andiamo a sfruttare la sezione ellittica:

Sezione ellittica Photoshop.jpg

Tenendo premuto il tasto shift (in modo da avere un cerchio perfetto) andiamo a definire la sezione circolare in modo da creare la massima sezione circolare possibile interna al quadrato. A questo punto possiamo fare selezione inversa e andiamo a colorare la parte di scarto. Avremo ottenuto così il pattern di riferimento da usare al fine di ottenere un risultato ottimale nella nostra pagina. Vi allego qui il pattern in formato .psd in modo che possiate utilizzarlo per modificare il vostro logo da mettere sulla pagina.

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

 

Facebook: copertina video ufficialmente attivata, ma solo per pochi


Era nell’aria già da diverso tempo e ne avevamo parlato, ma l’implementazione non era ancora stata completata. Oggi invece il processo è stato portato a termine ma è applicabile solo da pochi account;passerà ancora diverso tempo prima che sia disponibile alla maggior parte degli amministratori delle pagine Facebook. Quali caratteristiche deve avere il video di copertina?:

  • Deve durare dai 20 ai 90 secondi altrimenti non lo fa caricare
  • Viene riprodotto anche l’audio quindi è bene inserirlo
  • Deve avere dimensioni 820×312 pixel (se vogliamo che sia centrarlo in maniera ottimale senza doverlo spostare manualmente)
  • Aspect ratio=2,628
  • Formato del video vedi guida
  • Si dive avere un numero sufficiente di like per avere attiva l’opzione(sembra almeno 1000)

Problematiche:

  • È possibile che una volta caricato il video non sia immediatamente disponibile come video di copertina ma rimanga l’immagine statica che viene fatta scegliere al termine del caricamento(tra 10 frame estrapolati automaticamente dal video).Il motivo sinceramente non lo sappiamo;a volte il video copertina viene impostato immediatamente mentre altre volte occorre del tempo e questo è probabilmente dovuto al fatto che l’implementazione viene concessa piano piano per vedere come si comporta la piattaforma.Pertanto è possibile che il video di copertina venga caricato correttamente ma vi rimanga l’immagine statica che nel giro di qualche giorno o settimana si animerà automaticamente(3 settimane di attesa per animare il video di copertina di Seremailragno.com).
  • L’opzione di caricamento video a volte compare a volte invece no.

Per vedere l’effetto della copertina video sulla mia pagina clicca l’immagine sottostante (e magari lascia anche un like):

Copertina video facebook.jpg

Se vuoi essere tra i primi ad avere il video copertina ma non ci riesci puoi contattarmi via email. Nominandomi editor o collaboratore sono in grado di caricare i video sulle varie pagine purché abbiano un certo numero di like.Se questo articolo ti è stato utile votalo con 5 stelle,grazie 😉

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Copertina video sulla pagina Facebook


Facebook ha parzialmente abilitato la funzione copertina video,il risultato che verrà animato a breve (il video è stato caricato con successo ma per ora è visibile solo come immagine fissa,in quanto non hanno ancora abilitato del tutto la funzione).

Copertina video.jpg

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Facebook: in arrivo la copertina video


Test copertina video facebook.jpg

E’ comparsa per pochi secondi giusto il tempo per fare lo screenshot e poi è scomparsa nel nulla l’opzione per raccontare la storia della tua pagina Facebook attraverso un video di 20-90 secondi con dimensioni di almeno 820×312 pixel. Il che significa che Mark la sta testando e forse a breve sarà disponibile!E’ poi ricomparsa ma non è ancora possibile caricare i file video.

Copertina Video Facebook.jpg

In arrivo la copertina video.jpg

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Condizioni d’uso delle Pagine Facebook: i concorsi a premio


Organizzare un concorso a premi su Facebook al contrario di quanto si possa immaginare non è proprio un gioco da ragazzi.Ci sono delle regole da rispettare per non incorrere a sanzioni che possono arrivare fino a 500.000€ (il responsabile è il/i gestore/i della pagina).Infatti se state utilizzando Facebook per realizzare il vostro concorso a premi automaticamente dovrete accertarvi che le regole del vostro concorso non violino quelle stabilite dalla piattaforma di Zuckerberg. Insomma se vi aspettavate di fare come vi pare per accalappiare like alla vostra pagina,vi stavate sbagliando.

Condizioni d’uso delle pagine Facebook

Manifestazioni a premio – Guida ai servizi telematici(Ministero dello sviluppo economico)

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

 

 

Inviare denaro con Facebook


Facebook mette a disposizione un servizio gratuito per inviare denaro tramite Messenger,ma è disponibile per il momento solo in alcune parti del mondo.Puoi inviare o ricevere denaro su Messenger (ad es. inviare a un amico 10 $ per il pranzo o ricevere 500 $ per l’affitto dal tuo coinquilino) dopo aver aggiunto una carta di debito(in impostazioni-> pagamenti) emessa da una banca degli Stati Uniti al tuo account.

Inviare denaro con Facebook.jpg

Inviare denaro con Facebook a chiunque.jpg

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

 

 

 

 

Tutte le dimensioni delle immagini su Facebook


Una breve guida ai formati immagine su Facebook da tenere sempre a portata di mano,per avere risultati di qualità.Perchè Facebook riduce la qualità dell’immagine caricata?Il motivo è dovuto al fatto che se l’immagine supera i 100Kb viene compressa da Facebook e di conseguenza perde di qualità.Qualora non volessimo tale compressione basta caricare immagini con dimensione <=100kb.

Foto profilo

Dimensione foto profilo display: 170×170 px
Dimensione di upload consigliata: 180 x 180 px
Grandezza massima: 100 Kb
Aspect ratio: 1:1
Formato: JPG, PNG

La foto profilo sarà visualizzata nei seguenti formati:
Desktop: 170 x 170 px
Smartphone: 128 x 128 px

Immagine di copertina

Dimensione: 828 x 315 px
Dimensione minima: 399 x 150 px
Grandezza file massima: 100 Kb
Aspect ratio: 2.7:1
Formato: JPG, PNG

La foto verrà visualizzata nei seguenti formati:
Desktop: 820 x 312 px
Smartphone: 640 x 360 px

Condivisione immagine

Dimensione consigliata: 1200 x 630 px
Dimensione minima: 399 x 150 px
Grandezza file massima: 100 Kb
Aspect ratio: 1.9:1
Formato: JPG, PNG

Link condiviso

Dimensione consigliata: 1200 x 620 px
Dimensione minima: 154 x 154 px (quadrato) oppure 470 x 246 (orizzontale)
Grandezza file massima: 100 Kb
Aspect ratio: 1.9:1
Formato: JPG, PNG

Evento Facebook

Dimensione consigliata: 1920 x 1080 px
Aspect ratio: 16:9
Visualizzazione nel newsfeed: 470 x 174 px
Formato: JPG, PNG

Immagini delle applicazioni (tab) sotto la foto della copertina

Dimensione consigliata: 111 x 74 px

RIFERIMENTO FACEBOOK: LINK GUIDA DIMENSIONI

Per tutte le altre foto, Facebook raccomanda di caricarle già ridimensionate, con la larghezza impostata a 720 px, 960 px, oppure 2048 px.

Dimensioni Facebook.png

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.