fbpx

5° Tappa della Tirreno Adriatico: Sefro-Fermo

5° Tappa della Tirreno Adriatico: Sefro-Fermo

La Tirreno Adriatico Venerdì 11 Marzo farà tappa nel fermano dove arriveranno a confrontarsi i migliori ciclisti al mondo, con TV di 130 Paesi, sulle salite della nostra quotidianità con arrivo al Girfalco.
È la tappa dei Muri costituita da due parti distinte. La prima attraverso l’Appennino fino alle porte della provincia di Fermo e la seconda più articolata con 5 muri tra approccio all’arrivo e circuito finale. Nella prima parte si toccano Castelraimondo, San Severino Marche per salire al Valico di Pietra Rossa. Discesa su Cingoli e Treia per passare da una valle all’altra attraverso una serie di salite e discese.

5° Tappa Tirreno Adriatico


Si arriva a Monte San Giusto poi Montegranaro, Monte Urano, Sant’Elpidio a mare, Porto Sant’Elpidio, Lido Tre Archi, San Tommaso, Casabianca, lido di Fermo, Porto San Giorgio Nord. Si sale a Capodarco poi alla chiesa di Salette prendono il muro di Calderaro che sbuca accanto al palazzo “Ciccolini”. Di lì tutta via Bellesi fino alla salita, in controsenso, del triennio dell’ITIS, poi Piazzetta, C.so Cavour, Piazza, Strada Nuova, Via Roma, Via Crollalanza, Santa Caterina, Crocefisso, Val D’Ete, Madonnetta Ete, Cappuccini, via Diaz, bretella via Agnozzi. Finita la bretella si scende verso il vecchio “Ferro”, poi Tirassegno, Salette e alla Chiesa di Salette si rifà il giro verso il traguardo al Girfalco con arrivo tra le 17 e le 17:30. Ecco il piazzale del Girfalco:

Copyright © 2014-2022. All rights reserved.
Follow us on Google News & TELEGRAM GROUP.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0

About Post Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Enable Notifications OK No thanks