Shoelace – Google ci riprova con i “lacci delle scarpe”


Shoelace social networkDopo la chiusura di Google+ il team di “big G” ha deciso di tentare nuovamente nel mondo social con Shoelace. Questo nuovo social network è stato costruito da un piccolo team dell’area 120 ovvero l’officina di Google per i prodotti sperimentali. La loro missione è quella di utilizzare la tecnologia per facilitare la connessione tra le persone nel mondo reale, in questa società sempre più migratoria che cerca sempre nuovi contatti in nuovi luoghi da esplorare. Shoelace è infatti un’app mobile che aiuta a connettere gli utenti con interessi condivisi. È ottima per coloro che hanno recentemente cambiato città o che stanno cercando di incontrare altre persone che vivono nelle vicinanze. Mentre il l’obiettivo è portare Shoelace nelle città nazionali, il team ha deciso di concentrare inizialmente gli sforzi su New York City. Questo aiuterà a determinare cosa funziona e cosa no mentre si continuerà a lavorare per rendere l’app disponibile sempre a più persone. Nel frattempo clicca qui se desideri fare la richiesta per entrare in questa nuova community.

Shoelace Google

Google Play Store

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.
È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.