Le notti d’estate – Il grano e la luna


Il grano ancora da battere, la luna piena splendente nel cielo quasi a toccare il colle del Girfalco, i grilli che intonano melodie casuali, il silenzio della campagna, il fruscio del vento che sventola le spighe, la quercia che domina il paesaggio, le luci antropiche. Le notti d’estate profumano di ricordi, di emozioni, d’infanzia, di freschezza, di quando il mondo era sconosciuto, la tecnologia obsoleta e la natura rubava gli sguardi .

 

Notturna
Scatto in notturna con Nikon D3100 +Fisheye. Diaframma 3.5, Iso 100, tempo scatto 30 sec.

 

Copyright©2019 Seremailragno.com by Michele Paoletti – michelepaol@gmail.com. All rights reserved.
La proprietà intellettuale dell’articolo non può essere copiata, riprodotta, pubblicata o redistribuita perché appartenente all’autore stesso.

È vietata la modifica e la riproduzione dell’articolo in qualsiasi modo o forma se non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.