Bilancio di previsione del comune di Monte Urano,tanta attività culturale ma un piano economico sul lavoro completamente assente


Bilancio di previsione del comune di Monte Urano per il periodo triennale 2017-2019 che esplicita le attività programmatorie di breve e medio periodo che l’amministrazione comunale si impegna a portare avanti:

  1. Servizi alle persone e alle famiglie
  2. Priorità per i servizi sociali
  3. Le risorse dello Stato, della Regione e dei contributi privati ammontano a circa 287.000€ mentre le uscite previste sono per 438.000€, distribuite in:
    • Affidamento, servizi e centri ricreativi per minori: 40.000€
    • Assistenza scolastica per i portatori di handicap: 63.000€
    • Assistenza domiciliare socio-educativa a soggetti disabili e a famiglie multi-problematiche: 25.000€
    • Contributo alle strutture sociosanitarie: 54.000€
    • Trasporto al centro Montessori di ragazzi disabili: 6.000€
    • Tirocini e inclusioni sociali: 6.000€
    • Servizio di assistenza domiciliare per anziani ,portatori di handicap: 18.000€
    • Assegnazione fondo a inquilini morosi incolpevoli: 20.000€
    • Contributi a favore di coloro che pagano affitti elevati: 35.000€
    • E altre voci di spesa
  4. Attività scolastica, attività sportive, associazioni del paese. Le entrate a disposizione sono 30.000€ mentre gli impegni di spesa 510.000€.
  • Fornitura libri per scuole medie e superiori: 16.000€
  • Contributi didattici scuola Regina Margherita: 35.000€
  • Contributo economico all’istituto comprensivo Monturano per lo svolgimento progetti didattici: 7.000€
  • Scuolabus: 38.000€
  • Servizio mensa: 85.000€
  • Associazione Proloco: gestione mercatino della calzatura e serate monturanesi 20.000€
  • Contributi alle associazioni sportive: 50.000€
  • Servizio nido: 20.000€
  • Pubblicità: 2.500€
  1. No aumento pressione fiscale
  2. Tari abbassamento del 3%
  3. Modulo scolastico in acciaio contenente 6 aule donato dalla ditta Rosss,del costo complessivo completamente rimborsato del costo di 70.000€
  4. Cineteatro Arlecchino: miglioramento antisismico di circa 360.000€ completamente indennizzate dalla polizza assicurativa.
  5. Investimento in opere pubbliche che possano portare beneficio all’ente nel medio e lungo periodo: illuminazione nuova a led 330.000€ finanziata dalla vendita delle quote di partecipazione della società MonteUrano gas
  • Progressiva diminuzione del debito pubblico

Nessuna spesa a sostegno dell’occupazione,delle imprese,del lavoro.Manca un piano economico che l’amministrazione non ha mai preso in considerazione da quando si è insediata.In 5 anni persi più di 300 posti di lavoro.Al 31 dicembre 2016,come sottolinea Alessandro Quinzi del Movimento 5 Stelle,i dati non ufficiali ancora non presenti nelle carte, indicano 22 cessazioni di attività rispetto l’anno precedente.L’assenza di una politica economica locale è il motivo dell’astensione da parte della minoranza Movimento 5 Stelle e Direzione Monte Urano.E’ la seconda volta che viene fatto notare in consiglio comunale ed è la seconda volta che la risposta è sempre la stessa con risatine rimarcando il fatto che non si possa risolvere la crisi nazionale a livello locale.Questa è la mentalità della maggioranza politica.Tutte le proposte fatte dalla minoranza a sostegno dell’economia locale sono state sempre bocciate e mai prese in considerazione(ne cito una da esempio:sgravi fiscali per le imprese del luogo che assumono cittadini monturanesi) .Insomma per i prossimi tre anni l’attività culturale sarà il fiore all’occhiello del monturanese e tutti i disoccupati delle fabbriche che nel frattempo chiudono ce li ritroveremo a filosofeggiare sotto le piantine.Parlando del cinema Arlecchino: 1.000.000€ di spesa tra il 2001 e il 2004 e adesso chiuso.Succede quando curi la facciata senza sistemare la struttura.Scuola media: come sottolinea sempre giustamente la consigliera Cognigni di Direzione Monte Urano mai ascoltata negli anni precedenti quando sollevava la problematica, sono stati spesi circa 1.500.000 mila lire per la ristrutturazione e ora ha una parte completamente inagibile.Vedremo cosa accadrà e come verranno trovati ora i 4.200.000€ necessari per la nuova scuola,quanti soldi verranno messi da Stato e Regione per la ricostruzione post sisma.Altro aspetto negativo la vendita del 49% delle quote della società del gas per fare cassa subito,quando nessuno con aspetto visivo a lungo raggio venderebbe quote di una società in attivo che porta ogni anno migliaia di euro sicuri su cui fare affidamento.Non era meglio utilizzare quelli per l’illuminazione invece di vendere a privati?!

clicca qui.png

Copyright©2017 http://www.seremailragno.com by Michele Paoletti michelepaol@gmail.com.All rights reserved.
I contenuti presenti  non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Annunci

Una risposta a "Bilancio di previsione del comune di Monte Urano,tanta attività culturale ma un piano economico sul lavoro completamente assente"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...